Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
installare gentoo su hd esterno sdb
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

 
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian)
View previous topic :: View next topic  
Author Message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Tue Feb 28, 2012 10:28 pm    Post subject: installare gentoo su hd esterno sdb Reply with quote

ciao a tutti ho fatto tutto seguendo la guida... Genkernel arrivo a grub e qualsiasi comando dia mi dice errore. Come posso aiu[/i]tarvi a capire cosa sbaglio? Grazie
Back to top
View user's profile Send private message
xveilsidex
Guru
Guru


Joined: 27 Dec 2005
Posts: 370
Location: Bari

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 10:45 am    Post subject: Reply with quote

innanzitutto che errore ti da !?
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 10:53 am    Post subject: Reply with quote

    fammi capire:
  • grub è installato sull'mbr del disco rimovibile o sull'mbr del disco interno?
  • il kernel è sul disco rimovibile o su quello interno?
    • Partizionamento:
    • classico boot+root+home?
    • tradizionale root ed home?
    • partizione unika alla bimbominkia maniera?
    • partizionamento complesso?
    • strane e perverse variazioni sul tema?
Fai una ricerca sul forum per le mie interminabili prediche sull'argomento boot da usb/flash e configurazione kernel e genkernel, ripetere sempre le stesse è contro le regole ed il buonsenso e non ho la minima voglia di farlo (ma se non capisci riporta e ti si spiega).
    In generale :wink: :
  • in questi casi devi usare l'immagine di avvio se non vuoi ammattire
    • la configurazione base di genkernel non basta:
    • i driver USB, USB HD, etc. è meglio che siano builtin,
    • attiva il supporto per label, busybox etc.
    • il boot va fatto per label o uuid
  • grub per queste cose non è il massimo forse è più semplice pensare di usare lilo

Inizia con il postare la conf di grub e l'errore esatto.

caveat emptor: per postare un output od un file si usano i tag nella forma
Code:
[quote="Nome e percorso del file / Comando lanciato"]Contenuto del file / output del comando[/quote]
evidenziando le parti che ritieni necessario con colori grassetto etc. o con
Code:
[code="Nome e percorso del file / Comando lanciato"]Contenuto del file / output del comando[/code]
solo se hai bisogno di mantenere l'allineamento o l'indentazione (uno script).
I trasgressori saranno frustati e crocefissi in sala mensa.

Quando i signori moderatori si degneranno di modificare le linee guida includendo queste banali ma non del tutto scontate informazioni... :evil:
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 12:28 pm    Post subject: Reply with quote

eccoci qua. Ora ho installato tutto e dico tutto sull'hd esterno usb quindi /dev/sdb. Ho creato le partizioni e tutto il resto. Purtroppo non ho capito un bel nulla di cio' che mi hai detto tra queste righe:
Quote:
Fai una ricerca sul forum per le mie interminabili prediche sull'argomento boot da usb/flash e configurazione kernel e genkernel, ripetere sempre le stesse è contro le regole ed il buonsenso e non ho la minima voglia di farlo (ma se non capisci riporta e ti si spiega).



cosa vuoi dire... eheheh sono un pochino alle prime armi e questa distro mi affascina, adoro le cose difficili...

Adesso entro in grub e seguendo i comandi della guida su grub ve li scrivo... adesso sono su debian, ma il pc è lo stesso e dovrei copiare con molta cautela il tutto e poi riscriverlo da qui.

al comando
Code:
# fdisk -l

la risposta è :

Disk /dev/sdb: 300.1 GB, 300069052416 bytes
255 heads, 63 sectors/track, 36481 cylinders, total 586072368 sectors
Units = sectors of 1 * 512 = 512 bytes
Sector size (logical/physical): 512 bytes / 512 bytes
I/O size (minimum/optimal): 512 bytes / 512 bytes
Disk identifier: 0x0001d080

Device Boot Start End Blocks Id System
/dev/sdb1 2048 104447 51200 83 Linux
/dev/sdb2 104448 8296447 4096000 83 Linux
/dev/sdb3 8296448 586072367 288887960 83 Linux

e il mio grub è montato su questo MBR di questo sdb. La mia idea è questa avere installato debian, e quando accendo il pc mìcon l'hd esterno mi parte subito gentoo sull'hd esterno. tutto qui non mi sembra di chiedere la luna. hihihihih grazie delle risposte.

ho una foto fatta con il cell come la carico... almeno non scrivo tutto a manella.? :roll:
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 1:35 pm    Post subject: Reply with quote

Ti ho scritto cosa riportare, punto per punto, ti ho detto che non è la prima volta che rispondo a qualcuno sull'argomento (cerca i messaggi scritti da me per "genkernel" e "boot") leggi le discussioni (e le modifiche suggerite) e chiedi se qualcosa non ti è chiaro.
Ti ho detto come postare in modo che sia chiaro e facilmente leggibile cosa hai fatto e che non debba indovinare quale può essere la tua configurazione.

Hai fatto l'esatto contrario. Hai risposto a casaccio ed in ordine sparso, solo ad un paio di domande, usando i tag a sproposito (e ti ho detto come usarli) e senza riportare quello che ti abbiamo chiesto ma altre cose, peraltro inutili.

    quasar2012 wrote:
    La mia idea è questa avere installato debian, e quando accendo il pc mìcon l'hd esterno mi parte subito gentoo sull'hd esterno
    Continuo a non capire cosa accidenti vuoi:
  • Dal menu di grub di debian lanci anche gentoo?
  • il sistema operativo parte direttamente dal disco usb indipendentemente da quale sia il pc?
  • entrambe le cose?
quasar2012 wrote:
tutto qui non mi sembra di chiedere la luna.
Ma se ti fa male la testa vai dal medico e gli dici che ti fa male la testa o speri che sia lui ad indovinare cosa non va?
quasar2012 wrote:
ho una foto fatta con il cell come la carico... almeno non scrivo tutto a manella.? :roll:
le configurazioni te le puoi prendere dalla debian che hai installato (e che spero avrai usato come base per il chroot) l'errore di grub dovrebbe essere una riga con "Grub error xxx" al massimo metti l'immagine su imageshack o qualcosa del genere e riporta il link.

Edit: sto supponendo che tu abbia una gentoo funzionante e completa di ambiente grafico. Se ti sei bloccato a metà della guida è diversa la questione. Che stai combinando?

Fino a che non avrai corretto il tuo messaggio precedente, riportando quello che ti si chiede, non avrai altre risposte, almeno da me.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 2:19 pm    Post subject: Reply with quote

caro il mio advocate!!! non credo sia possibile avere una gentoo che sia messa fisicamente su un hd esterno usb che parta al di la' del pc in uso. Ma se fosse possibile dimmelo che mi cimento nel fare questo.

Io ho un netbook che dedico a linux. Ora sull'hd fisicamente interno al netbook c'è debian e solo quella ci rimarra'. Ho rimediato un hd esterno. £00gb da dedicare alla distro dei "guru" gentoo.
Vorrei mettercela e farla funzionare sul mio netbook, quando abilito dal bios il boot from hd usb!!! mi sono spiegato? :x

ora la guida che ho seguito e che per certi versi sembra scritta in modo comprensibile ad un princiapiante è quella sul linux mx guide.

Con la vostra ci ho provato ma per me è ostrogoto.

questa è il link all'immagine
[IMG]http://img803.imageshack.us/img803/6056/grub.jpg[/IMG]

Uploaded with ImageShack.us

Quote:
Dal menu di grub di debian lanci anche gentoo?


No il menu di debian ha solo debian come sys op!!!

Quote:
il sistema operativo parte direttamente dal disco usb indipendentemente da quale sia il pc?


No partirebbe solo sul mio pc quando è connesso alla porta usb. (se è possibile farlo partire anche su altri pc fammi sapere grazie)

Quote:
grub è installato sull'mbr del disco rimovibile o sull'mbr del disco interno?


E' installato in realtà su tutti e due, ma quello interno avvia solo la sua debian. Quello del rimovinìbile è installato sul rimovibile.
Quando avvio il pc e vado nella sezione boot del BIOS, posso scegliere cosa avviare se hd rimovibile o hd interno o cd etc etc.... Ora se volessi gentoo farei partire il tutto da hd esterno rimovibile. Ok ? mi sono spiegato. (sempre sulla stessa macchina per ora poi se è possibile anche su altre vedremo in seguito) ;-)

Quote:
il kernel è sul disco rimovibile o su quello interno?


Il kernel della gentoo è sul disco esterno rimovibile sdb!!!

Quote:
PARTIZIONAMENTO: classico boot+root+home?


Si ho 3 partizioni sull'hd rimovibile:
Device Boot Start End Blocks Id System
/dev/sdb1 2048 104447 51200 83 Linux
/dev/sdb2 104448 8296447 4096000 83 Linux
/dev/sdb3 8296448 586072367 288887960 83 Linux
TUTTO QUESTO È SOLO SUL DISCO RIMOVIBILE. :twisted: :twisted: :twisted:

Quote:
In generale :
in questi casi devi usare l'immagine di avvio se non vuoi ammattire
la configurazione base di genkernel non basta:
i driver USB, USB HD, etc. è meglio che siano builtin,
attiva il supporto per label, busybox etc.
il boot va fatto per label o uuid
grub per queste cose non è il massimo forse è più semplice pensare di usare lilo


qui purtroppo per me e per voi non ho più compreso cosa dite....
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 2:35 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
caro il mio advocate!!!
[censura] :evil:
quasar2012 wrote:
una gentoo che sia messa fisicamente su un hd esterno usb che parta al di la' del pc in uso
Cosa normalissima e banale.
Sei su una distribuzione concepita espressamente per fare il tuo porco comodo. Leggi qui. Devi cambiare mentalità e capire che ogni cosa la puoi fare sempre in modi diversi. Per questo è importante che ti spieghi bene.
quasar2012 wrote:
mi sono spiegato? :x
ora un poco meglio.
Quote:
la guida che ho seguito e che per certi versi sembra scritta in modo comprensibile ad un princiapiante è quella sul linux mx guide
riferisciti alla guida ufficiale. Probabile che sia datata (ed almeno riporta il cavolo di link esatto!)
quasar2012 wrote:
Il kernel della gentoo è sul disco esterno rimovibile sdb!!!

Per iniziare direi che è meglio mettere da parte il boot diretto da usb.
Partiamo usando il grub della debian e poi andiamo a complicarci la vita, passo per passo.

Sei d'accordo?
Indipendentemente dalla distribuzione, sei in grado di compilare il kernel?
Hai usato il cd di gentoo od hai lanciato un chroot dalla debian?
Hai installato solo un sitema minimo od hai già installato X e compagnia cantando?
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Feb 29, 2012 2:50 pm    Post subject: Reply with quote

Quote:
Per iniziare direi che è meglio mettere da parte il boot diretto da usb.
Partiamo usando il grub della debian e poi andiamo a complicarci la vita, passo per passo.

Sei d'accordo?


Non proprio per ora vorrei tanto tenere la mia amata debian al posto suo senza interferire in alcun modo... sempre se è come dici tu... qui in gentoo tutto è possibile ;-)

Quote:
Indipendentemente dalla distribuzione, sei in grado di compilare il kernel?


l'unica volta che mi sono messo a compilare un kernel sono queste due volte che l'ho installato con questa gentoo.

Quote:
Hai usato il cd di gentoo od hai lanciato un chroot dalla debian?


Ho usato il cd di gentoo lanciandolo e collegandolo alla rete scaricando stage3-i686 e un altro file da 145mb (portage) che non ricordo come si chiama.

Quote:
riferisciti alla guida ufficiale. Probabile che sia datata (ed almeno riporta il cavolo di link esatto!)


questo link ho seguito http://linuxmx.it/guide-linux/20-gentoo-2/246-installare-gentoo-parte-1.html sensa offesa alcuna. ;-)

Quote:
Hai installato solo un sitema minimo od hai già installato X e compagnia cantando?


temo di aver installato un sistema minimo perchè la guida di linux mx ha un secondo capitolo che indica come installare il D.M. di proprio gusto.

ok? :D
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 2:30 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
sensa offesa alcuna. ;-)
detta "guida" è una imperdonabile offesa invece ... all'intelligenza.

mancano dei passaggi fondamentali e credo sia pure datata (di norma basta un grub-install)

[FLAME]Mi domando se certe guide le scrivano solo per far perder tempo al prossimo o siano dei fanboy di altre distribuzioni che lo fanno per scoraggiare il passaggio a gentoo.[/FLAME]

La guida ufficiale è questa, parti direttamente dal punto che ti ho indicato e non usare il cdrom di installazione ma una shell superutente dalla debian che hai già installata.

Invece di dannarti con nano per editare i file usi kwrite o qualche altro editor grafico di tuo gusto; invece di ammattire per postare messaggi di errore etc. fai un banale copia ed incolla dalla finestra della shell a quella del browser.
Invece di dannarti con fdisk usi gparted e ti scegli le opzioni con cura.
Se hai un dubbio non devi accontentarti di links per leggere la guida ma lo fai in tutta comodità dal tuo browser abituale e se devi riferirti ad una seconda apri una nuova finestra.
Mentre compili puoi dare uno sguardo al forum ed al wiki per i passi succcessivi.

Per installare gentoo tutto quello che serve è un sistema in grado di lanciare il chroot. Non serve il cdrom.
Non so il tuo pc cosa è ma fai conto che su un normale portatile i7 compilare un sistema completo di kde dovrebbe richiedere una ventina di ore (vero che puoi sempre interrompere e continuare dopo ma poter usare il pc nel frattempo non mi pare una cattiva idea).

    In modo assai spiccio:
  • dall'ambiente grafico che più ti aggrada partizioni e formatti (imposta le label delle partizioni, sono importanti)
  • monti le partizioni (/dev & C con --rbind non con --bind)
    esempio wrote:
    mount /dev/sdb2 /mnt/gentoo
    mkdir /mnt/gentoo/boot
    mount /dev/sdb1 /mnt/gentoo/boot
    mount --rbind /dev /mnt/gentoo/dev
    mount --rbind /sys /mnt/gentoo/sys
    mount --rbind /proc /mnt/gentoo/proc
  • scarichi lo stage e lo scompatti
  • avvi una shell e lanci
    Code:
    cp /etc/resolv.conf /mnt/gentoo/etc/resolv.conf
    chroot /bin/bash /mnt/gentoo
    e nel
    chroot /mnt/gentoo:
    emerge -q --sync
  • ti modifichi, sempre in tutta comodità dall'ambiente grafico della debian make.conf, fstab impostazioni per utf8 locale.gen etc.
  • selezioni il profilo
  • installi il kernel
  • chroot /mnt/gentoo:
    genkernel all
    emerge -e @system
  • installi logger grub/lilo etc.
  • modifichi le use flag lanci il fatidico emerge -aDNuv @world

A questo punto ti curi del bootloader e della configurazione di X, sono le ultime cose.

Ti ripeto che per fare il boot da una unità rimovibile è meglio rivolgersi a lilo (o al massimo grub2) in alternativa (od in aggiunta) cerca come fare chainloading con grub (in pratica il grub della debian carica il lilo od il grub della gentoo). Devi usare l'immagine di avvio e devi usare le label o gli UUID.
Per fare le prime prove potresti pensare di copiare kernel .map e initrd di gentoo nella directory di boot della debian ed avviare da li (ed anche per configurare il boot di debian puoi comodamente usare gli strumenti grafici che hai a disposizione).

gentoo richiede un cambio di mentalità.
Se non capisci qualcosa di quello che ho scritto prima cerchi su google e dopo chiedi ulteriori ragguagli.
Se non sai cosa è un uuid prima cerchi
http://vicsteele.wordpress.com/2008/01/23/uuid-lalternativa-rilevazione-delle-periferiche-su-ubuntu-debian-e-possibile-soluzione-a-problemi-con-la-swap/
http://wiki.ubuntu-it.org/AmministrazioneSistema/Fstab
http://en.wikipedia.org/wiki/UUID
e poi chiedi ulteriori lumi se qualcosa non ti è chiaro.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 3:58 pm    Post subject: Reply with quote

ok risponderò fra circa 4 mesi se tutto va bene!!!
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 5:23 pm    Post subject: Reply with quote

    Quasi dimenticavo:
  • accendere un mutuo a tasso variabile per pagare la bolletta dell'elettricità,
  • informare sull'eventuale presenza di mogli/fidanzate,
  • stipulare una assicurazione per l'esaurimento nervoso, etc.
Come giustamente riportato sull'augusta ed incostebile vera fonte del sapere.
Non è per niente difficile ma devi partire con il piede giusto o ne ricaverai solo frustazione.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 7:03 pm    Post subject: Reply with quote

la frustrazione non fa parte di me... inizio con il primo passo -poi il secondo-poi il terzo- e cosi' via quando mi fermo rifletto trovo soluzione e riparto... la fretta non mi appartiene. ;-)

La frustrazione per come rispondi credo sia molto più tua... Certo Gentoo non è amichevole, poco frilendly, ma ti apre la mente su come funzionano le cose e a me piace questo. Ammetto di aver capito il 2% di quello che hai scritto sopra. A fra 4 mesi allora. ciao e Grazie.. Mi raccomando non dite in giro che la gente si allontana dai forum perchè non siete in grado di guidare e seguire i principianti in modo più esplicativo e semplice. cmq dai senza polemi grazie dell'aiuto.
Back to top
View user's profile Send private message
xveilsidex
Guru
Guru


Joined: 27 Dec 2005
Posts: 370
Location: Bari

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 9:52 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012, non voglio difendere nessuno ma credo che quella di djinnZ non è frustrazione ma è "rottura di scatole" dovuta a gente che prima di postare non da meglio uno sguardo alle guide , non sto parlando di te, parlo in generale! A mio avviso djinnZ ti ha risposto sempre in maniera completa anzi ti ha risparmiato la "fatica" di cercare un pò di materiale!
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 10:45 pm    Post subject: Reply with quote

non parli di me... xò
Quote:
ti ha risparmiato la "fatica" di cercare un pò di materiale!


Ragazzi chi ha un forum dove ci sono persone che chiedono informazioni a profusione, ha scelto di dedicarsi a chi no sa ma deve imparare. La risposta di djinnZ è stata esaurientissima, per uno che mastica di gentoo o debian o GNU/Linux. Io dal mio canto mi diletto da non molto tempo in maniera più assidua. Le difficoltà voi le avete avute? siene nati imparati? non credo magari siete più portati a capirne di queste cose... bene io fatico a comprendere... sto avendo piccole soddisfazioni solo ora con debian e fluxbox. Quindi non ve la prendete se c'è gente che chiede altrimenti chiudete il forum e tutti amici come prima. Dai per adesso vi ringrazio ora cerco di decifrare ciò che mi ha scritto djinnZ.
ciao ciao :D
Back to top
View user's profile Send private message
xveilsidex
Guru
Guru


Joined: 27 Dec 2005
Posts: 370
Location: Bari

PostPosted: Thu Mar 01, 2012 11:04 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
non parli di me... xò
Quote:
ti ha risparmiato la "fatica" di cercare un pò di materiale!

Infatti la prima parte è in generale la seconda parte riguarda il mio parere sull'operato di djinZ!
Cmq buona fortuna.
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Fri Mar 02, 2012 12:35 am    Post subject: Reply with quote

sto leggendo la guida originale, e mi sembra di aver appreso che , quella visitata da me su linuxmx sia un estratto (anche molto male estratto) della originaria. Molte cose sono omesse molti dettaggli vengono saltati come se fossero superflui ma io non saprei. Ok mi cimenterò con la guida originale, ma la cosa che mi viene in mente di continuo è come mai questo maledetto grub, compare con il suo prompt senza darmi la possibilità di far nulla? cioè mi spiego meglio.

x djinnZ

perdonami vorresti dirmi se ho ben capito, che basterebbe editare l'/etc/fstab della mia debian inserendoci dentro l'UUID del disco esterno che contiene gentoo, aggiornare il grub di debian e così il tutto dovrebbe partire? questo vuoi suggerirmi?

Quote:
In modo assai spiccio:
dall'ambiente grafico che più ti aggrada partizioni e formatti (imposta le label delle partizioni, sono importanti)
monti le partizioni (/dev & C con --rbind non con --bind) esempio ha scritto:
mount /dev/sdb2 /mnt/gentoo
mkdir /mnt/gentoo/boot
mount /dev/sdb1 /mnt/gentoo/boot
mount --rbind /dev /mnt/gentoo/dev
mount --rbind /sys /mnt/gentoo/sys
mount --rbind /proc /mnt/gentoo/proc

scarichi lo stage e lo scompatti
avvi una shell e lanciCodice:
cp /etc/resolv.conf /mnt/gentoo/etc/resolv.conf
chroot /bin/bash /mnt/gentoo
e nel chroot /mnt/gentoo:
emerge -q --sync

ti modifichi, sempre in tutta comodità dall'ambiente grafico della debian make.conf, fstab impostazioni per utf8 locale.gen etc.
selezioni il profilo
installi il kernel
chroot /mnt/gentoo:
genkernel all
emerge -e @system

installi logger grub/lilo etc.
modifichi le use flag lanci il fatidico emerge -aDNuv @world



Tutto questo devo farlo da debian attaccato in wifi? ma le partizioni ormai create sul disco usb esterno devo modificarle?
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Fri Mar 02, 2012 2:33 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
per uno che mastica di gentoo o debian o GNU/Linux
Esistono diverse distribuzioni che si pongono obiettivi diversi. Alcune (es. ubuntu e le dannate derivate dalla RH) sono pensate per consentire di installare ed usare il sistema senza capire niente di quello che fa, alla windozziana. Il rovescio della medaglia è che se vuoi fare una minima modifica (ad esempio installare sul disco esterno) ci ammattisci.
Gentoo è pensata per chi conosce il funzionamento di linux, vuole avere un sistema tagliato esattamente sulle sue esigenze e non vuole perder tempo a seguire un wizard di installazione ma il rovescio della medaglia è che richiede una base di conoscenza più ampia.

Ad esempio (dato che lo ho dovuto fare sul pc dal quale ti sto scrivendo) per installare centos (doppio OS, RAID, partizionamento complesso ed altre amenità) ci ho messo un paio d'ore ad attendere i vari passaggi, per installare gentoo ho lavorato per cinque minuti sui file di configurazione, ho messo in un file la sequenza dei vari emerge e lo ho avviato. Il giorno dopo altri cinque minuti ad editare le configurazioni rimanenti e tutto era a posto.
Questa è la differenza.
quasar2012 wrote:
Le difficoltà voi le avete avute?
Io ho iniziato su unix, quello vero, a suon di manuali incomprensibili (e niente internet per fare riocerche). Linux lo uso dalla 0.99 (ante slackware) e ti assicuro che a domande come le tue la risposta sarebbe stata la sola sigla RTFM ed il thread chiuso dal moderatore (se non ti bannavano direttamente). Se proprio volevano essere gentili ti mettevano un link a qualche oscura ed incomprensibile (oltre che poco correlata) RFC. Quindi non ti lamentare. Detto da uno che si è beccato fior di cazziatoni per aver risposto a domande "banali".
quasar2012 wrote:
cerco di decifrare ciò che mi ha scritto djinnZ
Questo è il cambio di mentalità che devi attuare.
Ti si riporta una cosa che non conosci, cerchi lumi e se proprio non capisci riporta il passaggio. Non posso stare a spiegarti da zero cosa è una label od un uuid. Ti posso spiegare perché è meglio usarli e consigliarti di farlo.

La guida che hai riportato, per dirne una, ti lascia un sistema mezzo compilato con l'ottimizzazione generica mezzo con -march=native o quel che vorrai scegliere. Questo comporta un impatto negativo nelle prestazioni e nella stabilità (che sono tra i punti forti di gentoo).
Non impostando locale (locale.gen, LANG in make.conf) ed utf8 prima rischi di trovarti con un sistema mezzo UTF8 e mezzo no. Rimediare non è facile ed è laborioso (è uno dei rari casi in cui l'unico suggerimento è "ricomincia da capo").
Il passaggio della copia dello "snapshot di portage" non è più necessario. Serviva prima quando lo stage 3 era aggiornato raramente per evitare di trovarti con un mare di aggiornamenti a complicarti la vita.
e via dicendo.

Ti sto suggerendo, per fare le prime prove, di copiare il kernel di gentoo nella directory /boot di debian ed usare il grub di debian per avviare.
Se sulla debian hai kde puoi usare kgrubeditor (non so le scimmie cosa usano, io resto un sauro) e puoi riferirti alla documentazione debian su come utilizzare più kernel. Se il manuale debian o quello archlinux per grub sono più chiari leggili. Grub è sempre grub, quale che sia la distribuzione (ehm... quasi. ma tra debian e gentoo è una affermazione valida)
Almeno per il primo tentativo.
Per evitare il rischio di guai copia /boot/grub/menu.lst o grub.conf (in genere menu.lst è un link a grub.conf) per poterlo ripristinare.
Le UUID o le label le devi usare nell'fstab di gentoo al posto di /dev/sdxx.
Usare /dev/sdxx su dischi rimovibili è una faciloneria che paghi nel momento in cui aggiungi un altro disco o metti una flash nel lettore etc. perché potrebbe diventare da /dev/sdb /dev/sdc o /dev/sdd. E poi non funziona niente visto per finisci per tentare di avviare la gentoo su un volume che contiene foto o peggio.

I parametri da usare per il kernel gentoo saranno qualcosa del genere
grub debian:
title gentoo
kernel (hd0,0)/kernel-genkernel-x86_64-3.1.5-hardened ro rootfstype=ext3 real_root=LABEL=gentoo-root
initrd (hd0,0)/initramfs-genkernel-x86_64-3.1.5-hardened


Verificato che il kernel funziona possiamo pensare a come fare il boot direttamente da gentoo e dovrai avere qualcosa del genere
grub gentoo /mnt/gentoo/boot/grub/menu.lst:
default 0
timeout 6
title gentoo
kernel (hd1,0)/kernel-genkernel-x86_64-3.1.5-hardened ro rootfstype=ext3 real_root=LABEL=gentoo-root
initrd (hd1,0)/initramfs-genkernel-x86_64-3.1.5-hardened
.

Qui domando io agli altri, perché seriamente non ci arrivo:
Per quale stramaledetto motivo trovo sempre suggerimenti ad usare la shell di grub?
Code:
grub-install --boot-directory=/boot /dev/sdb
e
Code:
vi /boot/grub/grub.conf
cosa hanno che non va? :evil:
Forse ci sarà una risposta banale ma davvero non sono capace di arrivarci. (ed è noto che trovo difficile affrontare quella fetenzia che i idevel di grub si ostinano a chiamare documentazione)
A me pare che sia solo perché in qualche bizzarro modo "faccia figo". Ma può essere che mi sfugge qualcosa.

quasar2012 wrote:
Tutto questo devo farlo da debian attaccato in wifi?
Si. Gentoo non ha bisogno del cd di installazione.
Prima che uscissero le varie sabayon, ubuntu & C il consiglio comune era "prendi una knoppix e lascia perdere il cd di gentoo".

In generale penserei a riformattare e partire da capo, tanto non hai installato praticamente niente. Come filesystem credo che ext3 possa andare, xfs e ext4 non gradiscono molto la tendenza dei dischi usb a perdere la connessione (invocando la solita maledizione sumero-druidica sull'inventore dei connettori usb e la sua stirpe sino alla decima generazione), la /boot la porterei ad almeno 100 MB (sei alle prime armi quindi è il caso che tieni sempre qualche kernel di scorta e non sarebbe male copiare anche il kernel della debian) invece.
Se un domani pensi di usare la sospensione devi creare una partizione di swap dedicata di dimensioni pari a quelle della tua ram+ram della scheda grafica (se la fai più grande, almeno un GB in più, non è male, se è più piccola non serve a niente quindi se hai 4GB di RAM ed una scheda da 1GB una partizione da 6GB è meglio), anche in fondo al disco, per quel che serve.
Per la home grande a piacere ma la root considera che un sistema medio prende circa 15GB, tra log accumulati in /var ed eltre schifezze metti un altro GB e per compilare (di default in var ma all'occasione puoi spostare) in genere bastano un paio di GB (poi ci sono i dinosauri come libreoffice ed eclipse che vanno per conto loro) e che un filesystem tende a degradare (è più lento e facile ad incasinarsi) quando è impegnato per più del 60% quindi almeno 30/35 GB credo sia il minimo.
Nel caso puoi usare le partizioni estese.
Per la swap potresti sempre pensare di usare quella della debian ma è meglio di no. E ti serve comunque, come "parafulmine", anche se il sistema non ne farà mai un grande uso.

credo sia tutto.

Ma ti ripeto che se non capisci quello che ti ho scritto fornirti direttamente la soluzione più facile serve solo a fare disastri. Documentati e chiedi.
Cerca sul forum perché molti dei tuoi dubbi sono su argomenti basilari e le risposte sono già state scritte.
Se vuoi approfondire l'argomento partizioni e filesystem ci sono un paio di interminabili discussioni sui pregi e difetti di ogni scelta sensata possibile.
Se qualcosa in quelle discussioni non ti è chiaro accodati e chiedi. Sarà sempre più semplice rispondere ad un "perchè dici di usare emerge -e @system e non emerge -N @system?" che partire da zero a spiegarti tutto.

Bada che la sequenza che ti ho indicato è un esempio e mi posso esser dimenticato qualcosa, segui i passi della guida e
http://www.gentoo.org/doc/it/utf-8.xml
http://www.gentoo.org/doc/it/guide-localization.xml
http://www.gentoo.org/doc/it/usb-guide.xml

Per fare un disco che parta direttamente dal bios la guida è questa. Ti basta formattare la partizione boot fat32 (msdos) e seguire le istruzioni.

Per evitare che un errore nell'inserire syslinux (ma lilo è una alternativa decente) possa costringerti a ripartizionare il disco puoi salvare le partizioni con
Code:
sfdisk -d /dev/sdb > partizioni.save
e
Code:
sfdisk /dev/sdb < partizioni.save
per ripristinare.
Ma questo viene dopo.
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Fri Mar 02, 2012 5:22 pm    Post subject: Reply with quote

Ragazzi non riesco a comprendere quello che dite purtroppo è un mio limite portate pazienza.....

Questo seguente è il mio vabbè lo capite (debian)
Code:
root@debian:/boot# ls -a
.   config-3.2.0-1-686-pae  initrd.img-3.2.0-1-686-pae   vmlinuz-3.2.0-1-686-pae
..  grub          System.map-3.2.0-1-686-pae


questi sono i miei UUID

Code:
root@debian:~# blkid
/dev/sda5: UUID="87957951-45fc-4b16-a72d-c378ff830343" TYPE="swap"
/dev/sda1: UUID="9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c" TYPE="ext4"
/dev/sdb1: UUID="b5bdbdc2-7548-4dc6-9cd9-d11dc13e94a2" TYPE="ext2"             # hd esterno usb
/dev/sdb2: UUID="a366bf76-b945-457c-b8e2-f2fbaa0e04d8" TYPE="swap"             # hd esterno usb
/dev/sdb3: UUID="7b2975a2-94bf-43bf-b207-520e4d2c03e5" SEC_TYPE="ext2" TYPE="ext3"      # hd esterno usb


il muo /boot/grub/grub.cfg

Code:
root@debian:/boot/grub# cat grub.cfg   debian
#
# DO NOT EDIT THIS FILE
#
# It is automatically generated by grub-mkconfig using templates
# from /etc/grub.d and settings from /etc/default/grub
#

### BEGIN /etc/grub.d/00_header ###
if [ -s $prefix/grubenv ]; then
  load_env
fi
set default="0"
if [ "${prev_saved_entry}" ]; then
  set saved_entry="${prev_saved_entry}"
  save_env saved_entry
  set prev_saved_entry=
  save_env prev_saved_entry
  set boot_once=true
fi

function savedefault {
  if [ -z "${boot_once}" ]; then
    saved_entry="${chosen}"
    save_env saved_entry
  fi
}

function load_video {
  insmod vbe
  insmod vga
  insmod video_bochs
  insmod video_cirrus
}

insmod part_msdos
insmod ext2
set root='(hd0,msdos1)'
search --no-floppy --fs-uuid --set=root 9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c
if loadfont /usr/share/grub/unicode.pf2 ; then
  set gfxmode=640x480
  load_video
  insmod gfxterm
  insmod part_msdos
  insmod ext2
  set root='(hd0,msdos1)'
  search --no-floppy --fs-uuid --set=root 9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c
  set locale_dir=($root)/boot/grub/locale
  set lang=it_IT
  insmod gettext
fi
terminal_output gfxterm
set timeout=5
### END /etc/grub.d/00_header ###

### BEGIN /etc/grub.d/05_debian_theme ###
insmod part_msdos
insmod ext2
set root='(hd0,msdos1)'
search --no-floppy --fs-uuid --set=root 9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c
insmod png
if background_image /usr/share/images/desktop-base/spacefun-grub.png; then
  set color_normal=light-gray/black
  set color_highlight=white/black
else
  set menu_color_normal=cyan/blue
  set menu_color_highlight=white/blue
fi
### END /etc/grub.d/05_debian_theme ###

### BEGIN /etc/grub.d/10_linux ###
menuentry 'Debian GNU/Linux, con Linux 3.2.0-1-686-pae' --class debian --class gnu-linux --class gnu --class os {
   insmod gzio
   insmod part_msdos
   insmod ext2
   set root='(hd0,msdos1)'
   search --no-floppy --fs-uuid --set=root 9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c
   echo   'Caricamento Linux 3.2.0-1-686-pae...'
   linux   /boot/vmlinuz-3.2.0-1-686-pae root=UUID=9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c ro  quiet
   echo   'Caricamento ramdisk iniziale...'
   initrd   /boot/initrd.img-3.2.0-1-686-pae
}
menuentry 'Debian GNU/Linux, con Linux 3.2.0-1-686-pae (modalità ripristino)' --class debian --class gnu-linux --class gnu --class os {
   insmod gzio
   insmod part_msdos
   insmod ext2
   set root='(hd0,msdos1)'
   search --no-floppy --fs-uuid --set=root 9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c
   echo   'Caricamento Linux 3.2.0-1-686-pae...'
   linux   /boot/vmlinuz-3.2.0-1-686-pae root=UUID=9dd8e3d1-d7ee-4fbf-8e5d-817580a9461c ro single
   echo   'Caricamento ramdisk iniziale...'
   initrd   /boot/initrd.img-3.2.0-1-686-pae
}
### END /etc/grub.d/10_linux ###

### BEGIN /etc/grub.d/20_linux_xen ###
### END /etc/grub.d/20_linux_xen ###

### BEGIN /etc/grub.d/30_os-prober ###
### END /etc/grub.d/30_os-prober ###

### BEGIN /etc/grub.d/40_custom ###
# This file provides an easy way to add custom menu entries.  Simply type the
# menu entries you want to add after this comment.  Be careful not to change
# the 'exec tail' line above.
### END /etc/grub.d/40_custom ###

### BEGIN /etc/grub.d/41_custom ###
if [ -f  $prefix/custom.cfg ]; then
  source $prefix/custom.cfg;
fi
### END /etc/grub.d/41_custom ###



Mentre questo è il file di grub.conf nell'hd esterno dove dovrebbe esserci gentto parzialmente installata o totalmente:

Code:
# This is a sample grub.conf for use with Genkernel, per the Gentoo handbook
# http://www.gentoo.org/doc/en/handbook/handbook-x86.xml?part=1&chap=10#doc_chap2
# If you are not using Genkernel and you need help creating this file, you
# should consult the handbook. Alternatively, consult the grub.conf.sample that
# is included with the Grub documentation.

default 0
timeout 30
#splashimage=(hd0,0)/boot/grub/splash.xpm.gz

#title Gentoo Linux 2.6.24-r5
#root (hd0,0)
#kernel /boot/kernel-genkernel-x86-2.6.24-gentoo-r5 root=/dev/ram0 real_root=/dev/sda3
#initrd /boot/initramfs-genkernel-x86-2.6.24-gentoo-r5

# vim:ft=conf:




Non pretendo che mi diciate cosa devo fare ma non ho proprio idea di cosa fare... scusate
Back to top
View user's profile Send private message
cloc3
Advocate
Advocate


Joined: 13 Jan 2004
Posts: 4657
Location: http://www.gentoo-users.org/user/cloc3/

PostPosted: Fri Mar 02, 2012 7:18 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:

il muo /boot/grub/grub.cfg

...

Non pretendo che mi diciate cosa devo fare ma non ho proprio idea di cosa fare... scusate

secondo me, non dovresti fare proprio nulla.

se usi grub2, dovrebbe fare tutto lui.
non è come come con il grub precedente, che si editava a mano il file di configurazione.

digiti update-grub, e ottieni un grub.cfg a posto.
per installare sulla chiavetta, usi grub install /dev/miachiavetta
se non è così, probabilmente, il problema è altrove.
_________________
vu vu vu
gentù
mi piaci tu
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Fri Mar 02, 2012 7:44 pm    Post subject: Reply with quote

Ok per quale motivo non dovrei far nulla secondo te? adesso ho dato il comando suggerito da te ed in effetti si è autoeditato il grub.cfg...
al momento del comando avevo l'hd ext con gentoo attaccato e spero che il grub di debian abbia capito di aggiungerlo all'avvio ;-)

Code:
root@debian:/boot/grub# update-grub
Generating grub.cfg ...
Found background image: /usr/share/images/desktop-base/desktop-grub.png
Found linux image: /boot/vmlinuz-3.2.0-1-686-pae
Found initrd image: /boot/initrd.img-3.2.0-1-686-pae
Found Gentoo Base System release 2.0.3 on /dev/sdb3
grep: il file di input "/boot/grub/grub.cfg.new" è anche l'output
done
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) All times are GMT
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum