Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
[risolto] Installazione gentoo 2008 su notebook ibm
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

Goto page 1, 2, 3  Next  
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian)
View previous topic :: View next topic  
Author Message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 2:33 am    Post subject: [risolto] Installazione gentoo 2008 su notebook ibm Reply with quote

ciao a tutti sono un nuovo iscritto al forum e colgo l'occasione nel mio primo messaggi per dire che è un'ottimo forum, tenuto molto bene nel quale se si ha un pò di buon senso ci si può imparare molto. Vi preannuncio che io sono un newbie di gentoo. ho usato altre distrubuzioni di linux ma non ho mai provato questa, della quale mi hanno sempre parlato bene peraltro. ma veniamo al punto: ho comprato da poco un'ibm thinkpad r61 e vorrei installare la nuova gentoo 2008.0 appunto su questa laptop ma non so da dove cominciare: ho sempre installato distro linux su pc desktop e mai su laptop per questo non so muovermi nè per la scelta del kernel nè tantomeno per la sua configurazione che deve essere fatta a regola d'arte se si vuole che tutto funzioni a meraviglia. per questo volevo chiedere a voi del forum se è possibile ricevere qualche dritta sia sulla scelta del tipo di installazione che sul resto oppure di indicarmi una guida anche scarna, anche per una qualsiasi altra laptop, mi basta avere una base d'appoggio sulla quale muovermi in modo da non stare li a provare 20 volte prima di riuscirci ( se ci si riesce xD). mi fareste un grandissimo favore a darmi una mano con questo mio problema. vi ringrazio anticipatamente della disponibilità

Last edited by GoraNz on Tue Aug 19, 2008 7:07 pm; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message
Tigerwalk
Guru
Guru


Joined: 15 May 2007
Posts: 475
Location: Napoli

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 8:32 am    Post subject: Reply with quote

per l'installazione, fai riferimento all'handbook che trovi all'indirizzo: http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml?full=1
per la configurazione del kernel, affidati a genkernel in modo da evere un kernel che possa avviare la macchina e che, successivamente, potrai configurare come meglio credi!
Per ogni problema, fai riferimento al forum (facendo prima delle ricerche e poi postando).
Benvenuto!
_________________
Linux user N°447789
Carpe diem (quam minimum credula postero) -Orazio (I,11)
Back to top
View user's profile Send private message
Kind_of_blue
Guru
Guru


Joined: 10 Oct 2004
Posts: 485

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 12:02 pm    Post subject: Reply with quote

una delle cose belle dei thinkpad è Thinkwiki ... in particolare qui trovi l'howto per gentoo sul tuo modello:
http://www.thinkwiki.org/wiki/Installing_Gentoo_2007.0_on_a_ThinkPad_R61

ci trovi anche le indicazioni per il kernel.

qui un altro howto per Gentoo sull'r61:
http://www.alpicola.com/index.php?page=thinkpad-r61
_________________
"I got off the concept of Progress, it's over-rated"
Arthur Dent
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 2:25 pm    Post subject: Reply with quote

ti ringrazio tantissimo dell'aiuto se trovo qualche problema cerco di risolverlo con i topic gia presenti altrimenti posto qui. grazie di tutto
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 3:00 pm    Post subject: Reply with quote

Kind_of_blue wrote:
una delle cose belle dei thinkpad è Thinkwiki ... in particolare qui trovi l'howto per gentoo sul tuo modello:
http://www.thinkwiki.org/wiki/Installing_Gentoo_2007.0_on_a_ThinkPad_R61

ci trovi anche le indicazioni per il kernel.

qui un altro howto per Gentoo sull'r61:
http://www.alpicola.com/index.php?page=thinkpad-r61


ti ringrazio per i link. Io avevo gia trovato il primo ma spiega piu dettagliatamente come si configura il tutto credo dopo l'installazione mentre il secondo spiega passo passo l'installazione ed era la guida che cercavo ti ringrazio. ancora una cosa: nel primo link l'autore ha postato una configurazione del kernel (cioè questa http://www.fuchsnet.ch/files/config ) che però non riesco a capire come si usa e dove la dovrei mettere per farla funzionare mi puoi dare una dritta? ti ringrazio di tutto
Back to top
View user's profile Send private message
Tigerwalk
Guru
Guru


Joined: 15 May 2007
Posts: 475
Location: Napoli

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 3:14 pm    Post subject: Reply with quote

bisogna salvare quel file dandogli come nome
Code:
.config

nella cartella dei sorgenti del kernel (/usr/src/linux-etc-etc-etc)
assicurarsi che il symlink /linux punti a quella cartella oppure ricreare il symlink in /usr/src con
Code:
ln -s linux-etc-etc-etc linux

andare nella directory /linux
Code:
cd linux

dare
Code:
make oldconfig

e poi ricompilare il kernel manualmente, oppure con genkernel.
_________________
Linux user N°447789
Carpe diem (quam minimum credula postero) -Orazio (I,11)
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 3:41 pm    Post subject: Reply with quote

ah ok ho capito allora seguo le istruzioni di quella guida e poi metto questo conf come hai detto te. ti ringrazio
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 3:42 pm    Post subject: Reply with quote

la gentoo-way per gestire il link /usr/src/linux prevede il tool eselect:
Code:
#> eselect kernel list
Available kernel symlink targets:
  [1]   linux-2.6.25-gentoo-r7 *

scomodo all'inizio, ma molto più elegante 8)
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 4:25 pm    Post subject: Reply with quote

lucapost wrote:
la gentoo-way per gestire il link /usr/src/linux prevede il tool eselect:
Code:
#> eselect kernel list
Available kernel symlink targets:
  [1]   linux-2.6.25-gentoo-r7 *

scomodo all'inizio, ma molto più elegante 8)


scusami tanto ma non ti seguo. quella è una dicitura del conf che ho postato prima io?
Back to top
View user's profile Send private message
Kind_of_blue
Guru
Guru


Joined: 10 Oct 2004
Posts: 485

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 5:49 pm    Post subject: Reply with quote

attenzione che le spiegazioni che il file config è per il kernel 2.6.24-r3 ... per il quale lui ha fatto scelte precise (alsa esterno ... EXT3)

per usare quel config devi emergere esattamente quella versione del kernel ... inposarlo con eselect
Code:
eselect kernel list


... vedi che numero ha il kernel giusto
Code:
eselect kernel set 2


... se il kernel giusto è il #2

... poi copi quel file in /usr/src/linux
... ti sposti in /usr/src/linux

e lanci
Code:
make menuconfig old


fai le modifiche che vuoi ... esci salvando ... e continui seguendo l'howto per la compilazione dei kernel di gentoo
_________________
"I got off the concept of Progress, it's over-rated"
Arthur Dent
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Jul 27, 2008 7:10 pm    Post subject: Reply with quote

ah ho capito.. ma a quanto ho intuito quel kernel è piu obsoleto di quello che usa ora la 2008.0 essendo della versione 2007.0 giusto?
Back to top
View user's profile Send private message
Kind_of_blue
Guru
Guru


Joined: 10 Oct 2004
Posts: 485

PostPosted: Mon Jul 28, 2008 9:04 am    Post subject: Reply with quote

non so cosa usa la 2008.0 ... devo dire che io uso ancora il kernel 2.6.24 ... quindi ancora piu vecchio ... mi fa funzionare tutto ... e tanto mi basta
_________________
"I got off the concept of Progress, it's over-rated"
Arthur Dent
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Mon Jul 28, 2008 11:18 am    Post subject: Reply with quote

diciamo che qualsiasi kernel va bene purchè la versione sia maggiore o uguale ai linux-headers. Se qualche pacchetto (in genere driver o roba tipo l7filter) che richiede versioni specifiche ti avverte.
Non è indispensabile ma per me è buona norma ricompilare glibc e compagnia ogni volta che aggiorni gli header e iptables ed l7filter ogni volta che aggiorni il kernel. Per ricompilare automaticamente gli altri pacchetti che generano dei moduli per il kernel puoi installare ed usare module-rebuild.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sat Aug 02, 2008 1:55 am    Post subject: Reply with quote

ragazzi sto installando la 2008.0 sul mio portatile ibm seguendo la guida del sito ma mi è sorto un dubbio: quando arrivo alla configurazione di USE mi dice la guida che di default c'è una configurazione che contiene tutte le flag di USE e che volendo si possono aggiungere o togliere quelle che si vuole dalla lista. Ma non ho capito bene se questo aggiungere o togliere è da fare per forza e che quindi devo scorrere ogni flag e scegliere tra le milioni di flag quelle che servono per il mio sistema o se posso lasciare quelle di default senza problema. potete darmi una mano? grazie mille

EDIT: altre due cose volevo chiedervi: per quanto riguarda il kernel sopra ho postato quel conf che riguarda un kernel 2.6.24, e per metterlo sul mio pc dovrei installare lo stesso kernel. ma mi basta creare un kernel con genkernel e poi successivamente una volta avviata la macchina con gentoo mettere il conf e ricompilare manualmente, oppure devo subito compilare manualmente mettendo le variabili giuste per questo pc? e poi l'ultima cosa: se interrompo l'installazione dopo il chroot e dopo l'emerge del portage, riavviando il livecd posso ricominciare da dove ho finito oppure devo ricominciare da capo? grazie anticipatamente ciao
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Sat Aug 02, 2008 1:39 pm    Post subject: Reply with quote

mi trovi in ufficio a bestemmiare in aramaico perchè ho piallato tutto per errore (è una lunga storia ma sappiate che se non mi dovessi più far vivo è perchè sono stato incarcerato per omicidio) e devo ricompillare tutto ed in ogni caso non posso più entrare in casa causa processione.
Dopo aver estratto lo stage 3, per prima cosa devi selezionare il profilo che comprende già alcune use flag predefinite secondo i casi. Visto che sei agli inizi ti consiglio il profilo desktop, modifichi il make.conf aggiungendo il -march=vattelappesca che fa al tuo caso (CFLAGS ti consiglio omit-frame-pointer se non devi fare debug e -Wl,--as-need come LDFLAGS).
Fatto questo lanci il comando
Code:
USE="-gtk -arts -esd -kde -gnome -qt3 -qt4 -cups -samba -X" emerge -e world ; emerge gentoolkit euses profuse

in modo tale da essere sicuro che tutto il sistema sia ottimizzato per la tua architettura. Fatto questo con un semplice
Code:
emerge --color y -epv world ! less
puoi vedere quali use flag sono possibili per i vari pacchetti è se è il caso di abilitarle. Con euse -E/-D abiliti o disabiliti le use flag, con euses vedi cosa vuol dire una singola use da linea di comando ed a quali pacchetti si applica con profuse (o ufed, la differenza è che il primo ha anche una bella interfaccia grafica), con emerge --with-bdeps y -aDNuv world vedi le modiche alle use cosa comportano.
Finchè non hai completamente installato gtk qt kde/gnome cups samba e ghostscript ti consiglio di procedere con i piedi di piombo e verificare una use alla volta se non si creano dipendenze circolari.
Le due use più piantagrane sono "doc" e "gtk", la seconda soprattutto per via della dipendenza fasulla del gcc (la cosa migliore è un bell'echo "sys-devel/gcc -gcj -gtk" >> /etc/portage/profile.use ), in realtà attiva l'uso della libreria gtk solo se hai anche la use gcj attiva (ora come ora l'unico pacchetto di uso comune che richiede il gcj sono i pdftools). Per evitare problemi futuri con cups fai attenzione ad installare il ghostscript-esp e non il ghostscript-gpl. In ogni caso se ti incasini basta un
Code:
emerge -C ghostscript-gpl ; USE="-*" emerge -1 samba cups ghostscript-esp
emerge -NDu world
per rimettere a posto
Altra rompitasche è glibc-compat20 (attivata in automatico da alcuni pacchetti, cosa ben diversa da glibc-omitfp che attiva in automatico -fomit-frame-pointer per la libc e che ti consiglio di attivare) che potrebbe (in genere no ma potrebbe capitare in certe condizioni) tentare di installare il gcc 3.4, risolvi installando manualmente libstdc++-v3.
Sappi che "doc" attiva si porta dietro un sacco di librerie per la gestione della documentazione e ti rallenta di molto l'installazione di diversi pacchetti (la libreria gtk per generare la sua documentazione richiede il doppio del tempo ad installarsi ad esempio), se ritieni che ti servano maggiori informazioni attivala solo per quei pacchetti che ritieni necessari.
Bada che il profilo desktop ti attiva di default sia kde che gnome quindi se pensi di usare solo uno dei due devi disabilitare l'altro. Per kde puoi disabilitare arts (fa schifo e con kde4 sparirà per sempre e nel forum c'è un thread specifico sul come liberarsene) mentre con gnome al mopmento non puoi fare a meno di quella ciofeca di esd per problemi di dipendenze (poi se gli gnomi che infestano il forum hanno alternative o migliori nuove non so) quindi USE="-gnome -esd -arts" se usi kde; USE="-kde -qt3 -qt4 -qt3compat -arts" se usi gnome.
Il metodo per gestire le use è stato argomkento di ampia discussione ma tutto sommato o attivi globalmente le use in make.conf (che è quello che fanno ufed euse e profuse) e disabiliti in /etc/portage/package.use per pacchetto quelle che non vuoi o attivi solo le use di influenza globale in make.conf e le attivi per pacchetto in package.use. Io preferisco il primo approccio ma non c'è nessuna ragione per preferirlo, ho solo scelto il metodo che mi torna più comodo secondo le mie personali idiosincrasie. L'unica cosa importante è averlo un metodo, non importa quale.

Il resto è solo pazienza (enorme pazienza, ho anche il pallino di avere mozilla e openoffice compilati) nell'attendere che finisca di ricompilare tutto.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sat Aug 02, 2008 3:00 pm    Post subject: Reply with quote

ok piu o meno ho capito e mi ha aiutato molto questa spiegazione ma ho due dubbi: sulla guida che ho seguito ufficiale del sito gentoo.org dice che il - davanti alle flag per USE si usa per toglierle o meglio disabilitarle, ma xke x usare kde per esempio tu mi hai scritto la riga dell'USE con -kde? e poi un'altra cosa: se lascio il profilo desktop x esempio e non scrivo nulla nel make.conf per l'uSE e non tocco nemmeno il file package.use, alla fine dell'installazione cosa mi ritrovo? posso avere un sistema configurato con kde senza mettere troppo mano nella configurazione a pacchetti o a flag di USE? perchè vorrei prendere un pò di confidenza con gentoo prima di incominciare a mettere mano alle configurazioni dettagliate e prima di spulciare ogni flag e ogni possibile sfaccettatura di gentoo, così cercavo un sistema di default che con pochi comandi mi avrebbe fornito un sistema con kde funzionante al quale avrei poi aggiunto il conf su citato e avrei incominciato a customizzare magari il sistema. ma solo dopo averlo installato almeno una volta xD ti ringrazio comunque per la risposta un'ultima cosa per il kernel: sempre su questo topic mi hanno suggerito che per quel conf su postato devo mettere il kernel 2.6.24 mi sembra, e di sceglierlo con l'eselect ma questa operazione di scelta la devoi fare quando arrivo a scegliere il kernel da installare giusto? grazie anticipatamente ciao
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Sat Aug 02, 2008 5:33 pm    Post subject: Reply with quote

primo appunto la lingua italiana, è una delle regole del fourm ed in genere non rispondo ai messaggi pieni di xkè e simili.
Esempio: con le use gtk cups e samba abilitate il gcc vuole che il gtk sia già installato, il gtk per esser compilato ha bisogno ovviamente del gcc il ghostscript vuole cups che a sua volta vuole che samba sia già installato ma samba vuole a sua volta che cups sia già installato, emerge si incasina e ti riporta un errore di dipendenze circolari (ad esempio se dai emerge -1 ghostscript-esp con il solo stage3 presente).
A questo punto o disabiliti le use che ti creano problemi e le abiliti una alla volta o installi i singoli pacchetti con USE="-vattelappesca" emerge -1 pacchetto; questo metodo ti salva da un paio di compilazioni in più ma va bene per chi ha confidenza con le dipendenze (e qui è solo questione di averci sbattuto il naso, più che altro)
Quindi per evitare problemi prima installi le dipendenze principali senza alcuna use poi aggiorni il sistema e ricompili quello che va ricompilato.
La sequenza emerge -e world ; emerge kde-meta dovrebbe funzionare senza problemi (a parte il fatto che con le use di default del profilo desktop emerge ti tirerai dietro mezzo gnome quindi al make.conf ci devi metter mano in ogni caso) ma la via che ti ho indicato ha la certezza di funzionare.
Il kernel ti conviene installarlo quanto prima poichè alcuni pacchetti (tutti quelli che generano moduli kernel ed iptables/ppp) verificano la sua configurazione. Per far prima puoi anche pensare di installarlo con
Code:
USE="symlink"emerge quelcheè-sources genkernel module-rebuild
; genkernel kernel, poi con calma te lo andrai a rifinire con
Code:
genkernel --menuconfig all ; module-rebuild rebuild
prima di riavviare.

Ultima cosa: emerge pacchetto installa il pacchetto in world, emerge -1 ricompila il pacchetto senza metterlo in world ed emerge -n lo aggiunge a world senza ricompilarlo se c'è. Fai attenzione perchè avere delle librerie di base in world può essere fonte di rogne future (insomma cerca di metterci il meno possibile).
Per esempio con USE="kde cups samba gtk" se hai in world kde-meta questo a sua volta si tirerà dietro kdeprint che a sua volta si tirerà dietro cups che a sua volta si tirerà dietro il ghostscript e samba. Quando aggiorni le dipendenze saranno gestite secondo le necessità dell'ultima versione stabile di kdeprint ma se hai samba o cups in world questi ultimi due saranno aggiornati alla loro ultima versione disponibile indipendentemente da quello che richiede kdeprint. Nella migliore delle ipotesi un devel distratto potrebbe non aver aggiornato le dipendenze e ti ritroveresti nel caso che lanciando unma prima volta emerge -NDu world venga aggiornato cups, rilanciandolo appena finito ri venga riaggiornato ad una versione inferiore, rilanciandolo ancora ti viene di nuovo aggiornato alla versione superiore e così via all'infinito (per fare un esempio) ma potresti anche trovarti nel caso che l'ultima versione stabile di cups non è compatibile con l'ultima stabile di kdeprint e poi chiedi sul forum perchè senza nessun motivo apparente la stampa non ti funziona più (sempre per esempio).
Per ripulire il portage dai pacchetti che non sono più necessari puoi agire con emerge --depclean (-p per vedere cosa vuole disinstallarti prima) e revdep-rebuild.
Dai una lettura al manuale di emerge per queste opzioni e per --with-bdeps y (ovvero considera anche quelle dipendenze che non sono necessarie a far girare i pacchetti ma solo a compilarli) e vedrai che in realtà è più difficile da spiegare che da capire.

Importante: gentoo non è debian e non è slackware quindi avere tutto il sistema instabile (ACCEPT_ARCH="~x86") serve solo ad incasinarsi (serve solo ai tester ed ai devel per verificare casini futuri nelle dipendenze, ricompilando sempre tutto non hai problemi di dipendenze dalle altre librerie instabili come sulle distribuzioni binarie), se ti serve un singolo pacchetto instabile ti basta abilitare la flag solo per lui ed eventualmente per un paio di dipendenze specifiche in /etc/portage/package.[use|mask|unmask]. So che gira questa leggenda urbana e ti avviso prima (tanto se chiedi aiuto riuscirari solo a beccarti un cazziatone dai moderatori e dagli utenti più scafati).

Spero di averi indirizzato sulla giusta strada per procedere da solo, ma se hai altri dubbi chiedi.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sat Aug 02, 2008 7:37 pm    Post subject: Reply with quote

ti ringrazio veramente mi stai dando una grossa mano e mi scuso "per il brutto italiano" del mio messaggio ma sai sono prpr alla prima installazione quindi quando chiedo mi risulta difficile esprimermi con poche e concise parole. Ho capito veramente qualcosa oggi xD rileggendo il tuo messaggio di ieri pomeriggio farò come fai tu: abiliterò globalmente tutte le flag use e poi disabilito quelle che nn mi servono in package.use così mi trovo meglio, e se non sbaglio per abilitare tutte le use devo scrivere nel make.conf USE="-*" giusto? Un'ultima domanda: ammesso che io installi tutto bene con kde come mi hai detto tu e seguendo la guida, al riavvio posso usare l'emerge per installare dei pacchetti (di cui ho scoperto l'utilità solo dopo l'installazione) oppure no? e posso rimettere mano all'USE tramite il file package.use in qualsiasi momento abilitando o disabilitando qualsiasi funzione o è impossibile? solo queste ultime domande poi provo da solo ti ringrazio sei stato veramente gentile
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 2:02 pm    Post subject: Reply with quote

USE="-*" serve a disabilitare tutte le use abilitate nel profilo e quelle abilitate automaticamente dall'installazione di alcuni pacchetti. L'uso più comune è per risolvere delle dipendenze circolari o per fare una personalizzazione estrema.
Dopo che hai installato un sistema desktop completo puoi sempre cambiare come vuoi le use con la sequenza emerge --depclean ; rebdep-rebuild ; emerge --with-bdeps y -DNu world ; revdep-rebuild (a parte le dovute eccezioni, per esempio abilitare o disabilitare hardened al momento richiede un downgrade o un upgrade del gcc e se la seconda è una oprazione complessa ed incerta la prima rasenta l'impossibile) la questione è solo il tempo necessario a ricompilare mezzo mondo.
La mia raccomandazione era volta soprattutto ad evitarti di abilitare cose inutili e mettere tutti i pacchetti in world (per inciso è un file di testo in /var/lib/portage, se proprio non ti raccapezzi più puoi sempre editarlo, l'importante è che non ci siano elencati pacchetti non installati).
Una volta che hai installato e configurato kernel, bootloader, sistema base (quanto richiesto dall'emerge system per capirci), eventuali supporti per connerti ad internet ed fstools dei filesystem che intendi usare puoi già riavviare e per compilare il resto con più risorse (ram e cpu) a disposizione.
Tip: abilita la use java6 ti mette al riparo dal download manuale del jdk dal sito della sun ed installa manualmente kde-meta (la dipendenza automatica ti fa installare il kde monolitico) per intero, poi vedi cosa vuoi rimuovere, per esempio io ho kdebase-meta in world ma di multimedia, games (nello specifico solo il majong) e via dicendo ho installato i singoli componenti.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 3:06 pm    Post subject: Reply with quote

ho capito allora proverò a fare come fai tu: abilito o disabilito tutte le USE dal make.conf e poi dal package.use abilito o disabilito quello che voglio in modo che inizio ad avere piu dimestichezza anche col sistema e so quello che metto e non metto, l'unica cosa è che non riesco a trovare questo file package.use: ho trovato un package.mask in /usr/portage/profile ma nessuna traccia di questo package.use nemmeno in etc-_-.Comunque sto attento soprattutto a quella use java6 che mi hai detto comunque. ti ringrazio tantissimo ti faccio sapere se riesco ho appena lanciato l'emerge --sync e dopo smanetto sull'use! speriamo bene xD
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 3:21 pm    Post subject: Reply with quote

faccio in questo modo dato che non riesco a trovare questo file package.use provo così poi mi dici se va bene: a priori abilito il java6 come mi hai detto tu e poi tramite il file use.desc mi segno tutte le use che mi servono e le aggiungo una per una al file make.conf disabilitando tutte quelle che non mi servono. è un pò lungo come procedimento ma dici che può andare bene?
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 3:25 pm    Post subject: Reply with quote

/etc/portage/package.use , /etc/portage/package.keywords etc. non li troverai, li devi creare, sono dei normali file di testo. Per evitare di fare pasticci installa ufed o profuse oppure installa euses e gentoolkit (che comprende revdep-rebuild che è indispensabile ed euse).
euse -E gtk abilita globalmente il gtk , euse -D gtk lo disabilita, euses gtk ti porta direttamente la spiegazione di cosa vuol dire la use gtk.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 3:30 pm    Post subject: Reply with quote

e al loro interno per esempio per abilitare il java6 che cosa devo scrivere? mi sto rompendo le palle io per te guarda.. scusa se ti sto tartassando-_-
Back to top
View user's profile Send private message
GoraNz
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Jul 2008
Posts: 181
Location: Latina, Pisa

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 3:35 pm    Post subject: Reply with quote

ah ecco cosa dovevo fare e quando ho abilitato e disabilitato le use che voglio sto apposto ti ringrazio. comunque uso questi tool e me la gestisco io ti ringrazio vado a provare
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Sun Aug 03, 2008 3:40 pm    Post subject: Reply with quote

java6 è una use globale quindi va in make.conf . Mettiamo che hai in make.conf o nel profilo gtk settata globalmente e la vuoi disabilitare solo per il gcc:
echo "sys-devel/gcc -gtk" >> /etc/portage/package.use ovvero nel file basta che c'è una riga con la categoria "/" il nome del pacchetto, uno spazio e le use che vuoi abilitare o che vuoi disabilitare precedute dal segno - è facile.
Leggi bene la documentazione ufficiale italiana è tutto spiegato chiaramente per quanto attiene ai problemi "operativi".

edit: se non vuoi aggiungere un altro messaggio per rispondere continua sotto il testo originale aggiungendo un edit o qualcosa di simile, non cambiare il testo del messaggio.
In ogni caso non è un problema, mi distrae dai miei guai (ricompilare tutto il sistema e riscrivere tutti i file di configurazione ex novo).
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) All times are GMT
Goto page 1, 2, 3  Next
Page 1 of 3

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum