Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
help me, /etc/conf.d/net!
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

Goto page 1, 2  Next  
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian)
View previous topic :: View next topic  
Author Message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Tue Jun 20, 2006 4:03 pm    Post subject: help me, /etc/conf.d/net! Reply with quote

Ciao a tutti, scrivo per chiedervi aiuto riguardo la configurazione del file /etc/conf.d/net
Grazie alla guida http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/2006.0/handbook-x86.xml?full=1#book_part4 sono riuscito ad attivare correttamente la LAN attraverso l'aggiunta delle seguenti righe in /etc/conf.d/net:

Code:
config_eth0=("192.168.0.92 netmask 255.255.255.0")
routes_eth0=("default gw 192.168.0.1")


e del server dns in /etc/resolv.conf (che poi è lo stesso per la connessione wifi);
Comunque non l'ho trovata sufficente per quel che riguarda il wireless.

Ora mi trovo in difficoltà riguardo l'avvio al boot della connessione wifi, ho fatto molte prove, ma tutte senza successo; per connettermi via wifi in questo momento utilizzo il segunte script, dove penso si possano trovare tutte le informazione da dare al /etc/conf.d/net:

Code:
#!/bin/bash
#Programma per la connessione alla rete WIFI
ifconfig eth0 down
ifconfig eth2 down
ifconfig eth1 192.168.1.92 netmask 255.255.255.0 up
route add default gw 192.168.1.1
iwconfig eth1 essid AAAAA mode Managed key restricted XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX


Per quel che riguarda ifconfig le righe da inserire nel /etc/conf.d/net sono simili a quelle per la LAN, cioè:

Code:
config_eth1=("192.168.1.92 netmask 255.255.255.0")
routes_eth1=("default gw 192.168.1.1")


Per quel che riguarda iwconfig...bèh, è qui che ho trovato difficoltà!
E' indispensabile che fornisca anche l'essid in quanto è nascosto (in wifi-radar mi viene fuori la voce <hidden>)

Qualcuno mi da una mano?
Luca.

ps: intanto mettiamo a posto questo, e poi magari mi aiutate a perfezionarlo... :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
devilheart
l33t
l33t


Joined: 17 Mar 2005
Posts: 832
Location: Villach, Austria

PostPosted: Tue Jun 20, 2006 4:06 pm    Post subject: Reply with quote

puoi usare il parametro config_ESSID, come scritto in /etc/conf.d/net.example
Back to top
View user's profile Send private message
MajinJoko
l33t
l33t


Joined: 20 Sep 2005
Posts: 639
Location: Bergamo / Verona

PostPosted: Tue Jun 20, 2006 4:58 pm    Post subject: Reply with quote

guarda il file /etc/conf.d/wireless.example

e crea /etc/conf.d/wireless con le tue impostazioni.


ciao
_________________
[(.. watashi wa Urumi Kanzaki ga suki da ..)]
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Jun 21, 2006 9:21 am    Post subject: Reply with quote

ho fatto qualche passo avanti, ma non sono soddisfatto. Questo è il mio /etc/conf.d/net attuale:

Code:
config_eth0=("192.168.0.92 netmask 255.255.255.0")
routes_eth0=("default gw 192.168.0.1")

modules=("iwconfig")
essid_eth1=("AAAAA")
mode_eth1=("Managed")
channel_eth1=("auto")
config_AAAAA=("192.168.1.92 netmask 255.255.255.0")
routes_AAAAA=("default gw 192.168.1.1")
key_AAAAA=("XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX enc restricted")
dns_servers_AAAAA=( "YYY.YYY.YYY.Y")


Qui accade che all'avvio mi carica entrambe le impostazioni senza dare alcun errore (anche se la LAN, con cavo staccato, non ha alcun gateway), infatti un controllo mi da:

Code:
asus ~ # ifconfig
eth0      Link encap:Ethernet  HWaddr 00:13:D4:D0:EB:2E
          inet addr:192.168.0.92  Bcast:192.168.0.255  Mask:255.255.255.0
          UP BROADCAST MULTICAST  MTU:1500  Metric:1
          RX packets:0 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
          TX packets:0 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
          collisions:0 txqueuelen:1000
          RX bytes:0 (0.0 b)  TX bytes:0 (0.0 b)
          Interrupt:18

eth1      Link encap:Ethernet  HWaddr 00:15:00:1E:1E:8C
          inet addr:192.168.1.92  Bcast:192.168.1.255  Mask:255.255.255.0
          UP BROADCAST RUNNING MULTICAST  MTU:1500  Metric:1
          RX packets:4210 errors:0 dropped:176 overruns:0 frame:0
          TX packets:1339 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
          collisions:0 txqueuelen:1000
          RX bytes:1221900 (1.1 Mb)  TX bytes:578354 (564.7 Kb)
          Interrupt:21 Base address:0x8000 Memory:fa9ff000-fa9fffff

lo        Link encap:Local Loopback
          inet addr:127.0.0.1  Mask:255.0.0.0
          UP LOOPBACK RUNNING  MTU:16436  Metric:1
          RX packets:53 errors:0 dropped:0 overruns:0 frame:0
          TX packets:53 errors:0 dropped:0 overruns:0 carrier:0
          collisions:0 txqueuelen:0
          RX bytes:10034 (9.7 Kb)  TX bytes:10034 (9.7 Kb)

asus ~ # route -n
Kernel IP routing table
Destination     Gateway         Genmask         Flags Metric Ref    Use Iface
192.168.1.0     0.0.0.0         255.255.255.0   U     0      0        0 eth1
192.168.0.0     0.0.0.0         255.255.255.0   U     0      0        0 eth0
127.0.0.0       0.0.0.0         255.0.0.0       U     0      0        0 lo
0.0.0.0         192.168.0.1     0.0.0.0         UG    0      0        0 eth0
0.0.0.0         192.168.1.1     0.0.0.0         UG    2000   0        0 eth1



Diamo la priorità al wifi. Il problema è che se ho su entrambe le interfaccie non riesco a navigare, però se ho su solo il wifi tutto ok.


La soluzione, anche se un pò complessa, alla quale vorrei arrivare è la seguente:

1 - eth0 prova con la configurazione

Code:
config_eth0=("192.168.0.92 netmask 255.255.255.0")
routes_eth0=("default gw 192.168.0.1")


2 - se 1 fallisce, prova su eth0 l'assegnamento automatico con dhcp.

3 - se 2 fallisce, stoppa eth0

4 - eth1 prova la configurazione

Code:

modules=("iwconfig")
essid_eth1=("AAAAA")
mode_eth1=("Managed")
channel_eth1=("auto")
config_AAAAA=("192.168.1.92 netmask 255.255.255.0")
routes_AAAAA=("default gw 192.168.1.1")
key_AAAAA=("XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX enc restricted")
dns_servers_AAAAA=( "YYY.YYY.YYY.Y")


5 - se 4 fallisce, prova su eth1 l'assegnamento automatico con dhcp.

6 - se nemmeno questo ha funzionato, disattiva entrambe le interfaccie!!!

Cavolo, buttando giù queste righe mi son reso conto che probabilmente la cosa migliore è crearsi un nuovo initscipt(magari in C, era qui che c'era una struttura tipo 'case'?)che faccia queste cose.
Sarebbe figo crearsi dei file di configurazione con le opzioni desiderate gestiti da questo sciprt!
Mi chiedo se esista già una cosa del genere, sapete qualche esempio?

Per me tutto questo è solo fantasia, ma sicuramente c'è qualcuno che ci lavora con queste cose che può darmi una mano.
Verrebbe fuori un'ottimo howto!

Scusate per il poema, ma questa cosa mi ha proprio preso bene, chissà se questa estate ci perderò un pò di tempo, sempre se qualcuno di voi non mi abbia già fornito la soluzione!
Grazie a tutti.
Luca.
Back to top
View user's profile Send private message
otaku
Guru
Guru


Joined: 16 Dec 2004
Posts: 428
Location: Rho (MI)

PostPosted: Wed Jun 21, 2006 12:16 pm    Post subject: Reply with quote

lucapost wrote:
Cavolo, buttando giù queste righe mi son reso conto che probabilmente la cosa migliore è crearsi un nuovo initscipt(magari in C, era qui che c'era una struttura tipo 'case'?)che faccia queste cose.

Puoi usare /etc/conf.d/local.{start,stop} per queste cose, ma sommando tutti i timeout in caso non ci fossero reti l'avvio rislterebbe estremamente lento.

Sul mio notebook ho creato degli script per l'avvio delle interfacce che a seconda dello stato (UP o DOWN) alzano o abbassano le porte mettendo lo script in init.d in /etc/sudoers per usare questi comandi da utente.

Su X ho bindato questi comandi con xbindkeys così alla pressione di una combinazione di due tasti (Alt Gr+ò ad es.) attivo l'interfaccia che voglio.

Se la cosa ti può soddisfare ti posto lo scriptino.
_________________
Ventiquattr'ore al giorno in preda a una follia contorta...
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Jun 21, 2006 1:15 pm    Post subject: Reply with quote

si, in effetti il problema dei tempi non è relativo anche se si può risolvere con un'opzione di timeout.
I problemi che trovo nella configurazione di /etc/conf.d/net (/etc/conf.d/wireless non ho capito ancora come funziona, devo creare per lui un /etc/init.d/wireless?) sono dovuti al fatto che le reti wifi alle quali accedo normalmente hanno i più svariati modelli di crittografia, sopra ho postato un esempio di crittografia WEP restricted, con ip statico , dns ecc. tutti parametri che non vengono settati automaticamente, ma mi capita spesso di dover accedere ad una rete se non sbaglio WPA, con assegnazione automatica dell'ip, che mi chiede, attraverso il browser, di accettare un certificato e poi di inserire lo user e la relativa password! Per questa ad esempio non saprei quasi da dove incominciare la configurazione di /etc/conf.d/net.
Queste sono le caratteristiche delle reti alle quali accedo di frequente e purtroppo riguardo la WPA ora come ora non saprei dare altre informazioni..
Sarebbe comodo per me che questo fosse gestito tutto dal boot nel caso fosse riconosciuto il relativo acces-point.

Ho letto su qualche post che una soluzione è quella di configurare il menù di grub con voci che abilitano servizi a seconda del luogo nel quale ci si trova (immagino /etc/init.d/local.... si riferisca anche a questo!!!), forse opterò per questa via se qualcuno di voi non mi saprà dare qualche consiglio migliore!
Luca.
Back to top
View user's profile Send private message
MeMyselfAndI
l33t
l33t


Joined: 15 Nov 2005
Posts: 784
Location: Between the monitor and the chair

PostPosted: Wed Jun 21, 2006 1:23 pm    Post subject: Reply with quote

Ma usare una conf del tipo
config_ESSID ("blablabla") no?

Per il supporto a wpa devi emergere wpa_supplicant, poi in /etc/wpa_supplicant.conf trovi un sacco di esempi su come settare le opzioni.
Back to top
View user's profile Send private message
otaku
Guru
Guru


Joined: 16 Dec 2004
Posts: 428
Location: Rho (MI)

PostPosted: Thu Jun 22, 2006 7:50 am    Post subject: Reply with quote

lucapost wrote:
I problemi che trovo nella configurazione di /etc/conf.d/net [..] sono dovuti al fatto che le reti wifi alle quali accedo normalmente hanno i più svariati modelli di crittografia

è possibile stabilire impostazioni a parte per ogni MAC address a cui ti connetti sempre in /etc/conf.d/wireless.
_________________
Ventiquattr'ore al giorno in preda a una follia contorta...
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Fri Sep 22, 2006 7:36 am    Post subject: Reply with quote

Ciao,
anche io ho un problema simile e non riesco a trovare info in proposito.Premetto che ho bisogno di IP Statico. Intanto ho dovuto usare ndiswrapper per far riconoscere la mia scheda wifi usb, e fin quì tutto ok. Ho emerso tutto il necessario.

Ecco il mio /etc/conf.d/net:
Code:
config_eth0=( "192.168.1.100 netmask 255.255.255.0" )
routes_eth0=( "default gw 192.168.1.254" )

modules=( "iwconfig" )
key_AAAAAAAAA="XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX enc open"
preferred_aps=( "AAAAAAAAA" )
essid_wlan0="AAAAAAAAA"
mode_wlan0="auto"
channel_wlan0="6"
config_AAAAAAAAA=( "192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255" )
routes_AAAAAAAAA=( "default via 192.168.1.254" )
dns_servers_AAAAAAAAA=( "DNS_1" "DNS_2" )


Avevo provato a fare le stesse impostazioni anche nel file /etc/conf.d/wireless ma poi ho messo tutto quì.
Non capisco dove sbaglio.. poi il file /etc/init.d/net.wlan0 (wlan0 è appunto come viene vista la mia scheda wireless) non esiste... Boh!

Comunque, ecco cosa accade se faccio un /etc/init.d/net.eth0 restart:
Code:
# /etc/init.d/net.eth0 restart
 * Caching service dependencies ...
/etc/conf.d/net: line 10: key_AAAAAAAAA=XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX enc open: command not found
/etc/conf.d/net: line 15: syntax error near unexpected token `"192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255"'
/etc/conf.d/net: line 15: `config_AAAAAAAAA=( "192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255" )'
/etc/conf.d/net: line 10: key_AAAAAAAAA=XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX enc open: command not found
/etc/conf.d/net: line 15: syntax error near unexpected token `"192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255"'
/etc/conf.d/net: line 15: `config_AAAAAAAAA=( "192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255" )'                     [ ok ]
/etc/conf.d/net: line 10: key_AAAAAAAAA=XXXXXXXXXXXXXXXXXXXX enc open: command not found
/etc/conf.d/net: line 15: syntax error near unexpected token `"192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255"'
/etc/conf.d/net: line 15: `config_AAAAAAAAA=( "192.168.1.110/24 brd 192.168.1.255" )'
 * Unmounting network filesystems ...                                                   [ ok ]
 * samba -> stop: smbd ...                                                                     [ ok ]
 * samba -> stop: nmbd ...                                                                     [ ok ]
 * Stopping eth0
 *   Bringing down eth0
 *     Shutting down eth0 ...                                                                   [ ok ]
 * Starting eth0
 *   Bringing up eth0
 *     192.168.1.100                                                                               [ ok ]
 *   Adding routes
 *     default gw 192.168.1.254 ...                                                          [ ok ]
 * Mounting network filesystems ...                                                        [ ok ]
 * samba -> start: smbd ...                                                                     [ ok ]
 * samba -> start: nmbd ...                                                                      [ ok ]

Gli stessi errori me li da anche se utilizzo il file /etc/conf.d/wireless.

EDIT: alla fine ho risolto con uno scriptino da usare ogni volta che mi serve la rete wireless:
Code:
#! /bin/sh
ifconfig eth0 down
iwconfig wlan0 essid MY_ESSID
iwconfig wlan0 channel 6
iwconfig wlan0 ap xx:xx:xx:xx:xx:xx
iwconfig wlan0 key xxxxxxxxxxxxxxxxxxxx enc open
iwconfig wlan0 rate 54M
ifconfig wlan0 192.168.1.110 netmask 255.255.255.0 up
route add default gw 192.168.1.254


L'unica cosa che non capisco è perchè non possono coesistere eth0 e wlan0 insieme.. (forse mi sbaglio). Vorrei poter caricare entrambe le periferiche al boot.. anche se a questo punto penso sia "rischioso" visto che non è detto che io abbia inserito la pennetta wifi.
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Tue Oct 24, 2006 12:37 pm    Post subject: Reply with quote

il mio problema ora è questo:
il simpatico amministratore di rete wifi, ha fatto in modo che la rete sia invisibile a chiunque non sappia dell'esistenza della rete, o meglio del suo essid, nel mio caso AAAAA.
Infatti il risultato del comando 'iwlist wlan0 scan' non mi indica in nessun caso la presenza della rete AAAAA.
Tutto funziona magicamente nel caso lancio il seguente script:
Code:
jarod ~ # cat /usr/local/sbin/AAAAA
#!/bin/sh
ifconfig wlan0 192.168.1.92 netmask 255.255.255.0 up
route add default gw 192.168.1.1
iwconfig wlan0 essid AAAAA mode Managed key restricted XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX
echo 'nameserver XXX.XXX.XXX.XXX' >> /etc/resolv.conf


ho riportato allora queste configurazioni in /etc/conf.d/net:
Code:
config_AAAAA=("192.168.1.92 netmask 255.255.255.0")
routes_AAAAA=("default gw 192.168.1.1")
key_AAAAA=("restricted XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX")
mode_AAAAA=("Managed")
dns_servers_AAAAA=("XXX.XXX.XXX.XXX")

preferred_aps=( "AAAAA" "BBBBB" "CCCCC" )


Nel caso aggiunga net.wlan0 al runlevel di default, al reboot l'accesspoint non viene rilevato, e mi parte il dhcp come ho configurato in /etc/conf.d/net (parte che ho omesso di postare).Mi loggo root, lancio lo script AAAAA e tutto funziona corettamente.
Nel caso ora faccio partire
Code:
/etc/init.d/net.wlan0 start

e quante volte voglio
[code]/etc/init.d/net.wlan0 restart/code]
il collegamento continua a funzionare.
come faccio a configurate /etc/conf.d/net in modo che parta tutto all'avvio?
Ho dato un'occhiata a /etc/conf.d/net.example e /etc/conf.d/wireless.example ma non ho trovato (forse anche perchè l'inglese non è la mia prima lingua!!!) nulla che potesse aiutarmi.
Luca.
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 2:24 pm    Post subject: Reply with quote

AGGIORNAENTO

mi sono un pò aggiornato dalla situazione precedente, utilizzo wpa_supplicant per tutte le reti: wpa, wep, senza crittografia.
Ma il problema è sempre che accedo ad una rete wep con essid nascosto.
Questo è il mio wpa_supplicant.conf:
Code:
 ~/> cat /etc/wpa_supplicant/wpa_supplicant.conf
ap_scan=2
network={
        ssid="AAAAA"
        scan_ssid=1
        key_mgmt=NONE
        wep_key0=111111111111111111111111111
        priority=1
        auth_alg=SHARED
}

network={
        ssid="BBBBB"
        scan_ssid=1
        key_mgmt=WPA-PSK
        psk="bbbbb"
        priority=2
}

network={
        key_mgmt=NONE
        priority=-9999
}


commentando un pò questa configurazione, ap_scan=2 mi serve perchè la rete AAAAA ha essid nascosto, la rete BBBBB non ha essid nascosto.
Questo è quindi il mio /etc/conf.d/net:

Code:
###########     WPA_SUPPLICANT     ########################
ctrl_interface_group=0
modules_wlan0="wpa_supplicant"
wpa_supplicant_wlan0="-Dwext"
ap_scan=2

#AAAAA
config_wlan0="192.168.1.92 netmask 255.255.255.0"
routes_wlan0="default via 192.168.1.1"
dns_servers_wlan0="XXX.XXX.XXX.XXX"

#BBBBB
config_BBBBB="dhcp"

#CCCCC
config_CCCCC="dhcp"


il problema è che se per la rete AAAAA passo una configurazione per essid tipo:
Code:
config_AAAAA="192.168.1.92 netmask 255.255.255.0"
routes_AAAAA="default via 192.168.1.1"
dns_servers_AAAAA="XXX.XXX.XXX.XXX"

Ricordo che alla rete AAAAA, con essid nascosto, devo accedere con ip statico.
Quando lancio l'initscript la rete viene riconosciuta, ma i parametri IP, GATEWAY e DNS, non vengono settati e quindi non riesco a connettermi tranquillamente.
Questa cosa avviamente non accade se mantengo la configurazione per interfaccia come in /etc/conf.d/net (config_wlan0=....). Questo però non mi va bene quando mi connetto alle altre reti con IP dinamici.Succo della storia: come risolvo sto problema degli essid nascosti?
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 2:37 pm    Post subject: Reply with quote

Ciao, io mi connetto da sempre ad un access point con essid nascosto e con ip statico.
Il mio router di casa è configurato come quello "tuo" in questione appunto.

Mi sembra di ricordare (ora non sono sul pc in questione) che sia net.eth0 che net.wlan0 sono nel runlevel di default e net.wlan0 è un collegamento simbolico a net.eth0. Tutto quì.
Per il resto non mi sembra che ci siano problemi di configurazione nel file /etc/conf.d/net.
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 2:48 pm    Post subject: Reply with quote

ma nel tuo /etc/conf.d/net ha una configurazione del tipo,
Code:
config_wlan0="192.168.1.92 netmask 255.255.255.0"
routes_wlan0="default via 192.168.1.1"
dns_servers_wlan0="XXX.XXX.XXX.XXX"

oppure del tipo,
Code:
config_ESSID="192.168.1.92 netmask 255.255.255.0"
routes_ESSID="default via 192.168.1.1"
dns_servers_ESSID="XXX.XXX.XXX.XXX"

????

Perchè la seconda a me non funge...
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 5:50 pm    Post subject: Reply with quote

Ho una configurazione del primo tipo.
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 7:10 pm    Post subject: Reply with quote

fbcyborg wrote:
Ho una configurazione del primo tipo.

quella funziona anche a me, potresti provare quella con l'essid e dirmi se funge?
giusto per capire se è un mio problema di configurazione oppure no.
eppure sull'handbook, al punto 4.d, dicono che dovrebbe fungere anche con wpa_supplicant
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 7:31 pm    Post subject: Reply with quote

lucapost wrote:
fbcyborg wrote:
Ho una configurazione del primo tipo.

quella funziona anche a me, potresti provare quella con l'essid e dirmi se funge?
giusto per capire se è un mio problema di configurazione oppure no.
eppure sull'handbook, al punto 4.d, dicono che dovrebbe fungere anche con wpa_supplicant

Scusami ma non ho intenzione di provare... Ti spiego: con il wireless ho sclerato abbastanza per più di un anno, e per scaramanzia, per principio, per quello che vuoi, mi sono promesso che non avrei toccato più un file di configurazione. Fra l'altro anche ipw3945d mi ha fatto tribolare.

Ma in pratica.. perché non vuoi lasciare la configurazione del primo tipo? Se funziona lascia le cose cosi! ;)
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 7:42 pm    Post subject: Reply with quote

fbcyborg wrote:

Ma in pratica.. perché non vuoi lasciare la configurazione del primo tipo? Se funziona lascia le cose cosi! ;)

La configurazione che utilizzi tu è una configurazione per interfaccia, è usuale utilizzarla quando ti colleghi sempre alla stessa rete wifi.
A me capita di accedere a diverse reti, e non tutte supportano ip dimanici.
In particolare una, alla quale devo associare un ip statico, gateway e dns, ha essid nascosto.
Fin'ora sono giunto alla conclusione che per reti con essid nascosto NON funziona la configurazione per essid in /etc/conf.d/net, cioè la seconda di cui sopra.

Spero tanto che qualcuno mi smentisca.
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 8:07 pm    Post subject: Reply with quote

Allora... ho acceso il portatile per dirti quale sia la mia configurazione:
Code:
config_eth0=( "192.168.1.100 netmask 255.255.255.0" )
routes_eth0=( "default gw 192.168.1.254" )

modules=( "wpa_supplicant" )
wpa_timeout_eth1=90
wpa_supplicant_eth1="-Dwext -c /etc/wpa_supplicant/wpa_supplicant.conf"
config_eth1=( "192.168.1.110 netmask 255.255.255.0" )
routes_eth1=( "default gw 192.168.1.254" )
dhcpcd_eth0="nodns -R"
dhcpcd_eth1="nodns -R"

Come vedi la tua wlan0 per me è eth0.
Ecco cosa parte al runlevel di boot:
Code:
net.eth0 | default
net.eth1 | default


Code:
# ls -l /etc/init.d/net*
lrwxrwxrwx 1 root root     6 Jun 22 00:14 /etc/init.d/net.eth0 -> net.lo
lrwxrwxrwx 1 root root     6 Dec 11  2006 /etc/init.d/net.eth1 -> net.lo


Con questa configurazione io riesco a connettermi a tutti i tipi di reti, in particolare:
1) rete con essid nascosto e dhcp disabilitato
2) rete con essid pubblico e dhcp attivo

Nel primo caso non devo toccare nulla.
Nel secondo invece basta che da root faccio:
Code:
dhcpcd eth1
ed ecco che ottengo un IP dinamicamente.
Idem per eth0 se volessi connettermi con la porta ethernet.

Ti posso quindi confermare che mi connetto a diverse reti wifi fortemente eterogenee, per la precisione 6 reti wifi diverse.
Penso quindi che una configurazione simile alla mia possa andar bene anche a te visto che per una rete in particolare devi assegnare un ip statico.
Quindi, per concludere, NON serve configurare per ESSID in /etc/conf.d/net ma basta la configurazione per interfaccia.

Ah, ovviamente per far funzionare eth1 devo sempre fare:
Code:
ifconfig eth0 down


Ciao
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 8:23 pm    Post subject: Reply with quote

fbcyborg wrote:

Nel primo caso non devo toccare nulla.
Nel secondo invece basta che da root faccio:
Code:
dhcpcd eth1
ed ecco che ottengo un IP dinamicamente.[/code]
Ciao

ma siamo davvero così lontani da avere uno script che gestisca in automatico queste cose?
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 8:30 pm    Post subject: Reply with quote

A dire la verità non lo so.
Onestamente non sono aggiornato in merito. Se qualcuno mi da qualche dritta, sicuramente aggiorno il sistema a qualcosa, a qualche metodo / software, più recente.
Al momento, riesco a far funzionare le cose così. Comunque ho sentito parlare di network manager. Ma non so se sia questa la soluzione al tuo problema (anche se non lo escluderei). Io ancora aspetto prima di sostituirlo a wpa_supplicant, visto che ancora funziona tutto bene, più o meno.

Quel che è certo è che come ti ho detto riesco a fare tutto.
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 8:35 pm    Post subject: Reply with quote

per quel che mi riguarda, wpa_supplicant fa tutto quello che devo rispetto a quello che dice la sua guida.
quello che non funziona, ripeto, è la configurazione per essid nascosti in /etc/conf.d/net.

Non ho comunque intenzione di passare ad un tool grafico come network manager. Come te non posso che accontentarmi di quello che ho, per ora.
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Wed Nov 21, 2007 8:52 pm    Post subject: Reply with quote

lucapost wrote:
quello che non funziona, ripeto, è la configurazione per essid nascosti in /etc/conf.d/net.

Come ti dicevo, alla fine non serve adottare quel tipo di configurazione per ottenere ciò che ti serve. Quindi evitala a questo punto. Per quanto riguarda il resto, sì... per il momento accontentiamoci di quello che c'è, anche perché secondo me abbiamo abbastanza! :D
Non scorderò mai i primi tempi in cui tribolavo con la scheda wifi, ed ora che funziona non mi sento di chiedere altro! :D
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
crisandbea
Veteran
Veteran


Joined: 03 Jul 2005
Posts: 1778
Location: BOSCO (SA) ... ma domiciliato a Bologna....

PostPosted: Thu Nov 22, 2007 11:13 am    Post subject: Reply with quote

lucapost wrote:
per quel che mi riguarda, wpa_supplicant fa tutto quello che devo rispetto a quello che dice la sua guida.
quello che non funziona, ripeto, è la configurazione per essid nascosti in /etc/conf.d/net.

Non ho comunque intenzione di passare ad un tool grafico come network manager. Come te non posso che accontentarmi di quello che ho, per ora.


per quanto concerne il problema essid, puoi usare tale voce nel file di configurazione di wpa_supplicant, in modo tale che lanciando wpa_supplicant ti collega all'AP che ha quel essid. visto che comunque lo usi per collegarti con la wifi.

ciao

nb:spero di aver capito il tuo problema :P
Back to top
View user's profile Send private message
lucapost
Veteran
Veteran


Joined: 24 Nov 2005
Posts: 1415
Location: <ud|me|ts> - Italy

PostPosted: Mon Nov 26, 2007 4:33 pm    Post subject: Reply with quote

up
_________________
LP
Back to top
View user's profile Send private message
fbcyborg
Advocate
Advocate


Joined: 16 Oct 2005
Posts: 3056
Location: ROMA

PostPosted: Mon Nov 26, 2007 4:35 pm    Post subject: Reply with quote

Scusa, ma mi sembrava di averti dato la soluzione al problema visto che io ho risolto così. Cos'è che mi sfugge?
_________________
[HOWTO] Come criptare la /home usando cryptsetup e luks
[HOWTO] Abilitare il supporto al dom0 XEN su kernel 3.X
Help answer the unanswered
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) All times are GMT
Goto page 1, 2  Next
Page 1 of 2

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum