Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
Perplessita` pre-installazione
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

 
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian)
View previous topic :: View next topic  
Author Message
Bourbon
n00b
n00b


Joined: 17 Mar 2018
Posts: 1
Location: Gaborone Botswana

PostPosted: Sun Mar 18, 2018 2:34 pm    Post subject: Perplessita` pre-installazione Reply with quote

Ciao a Tutti,

Andare in cerca di guai e` la mia specialita` ed ecco che adesso mi e` venuto il desiderio di installare Gentoo, galeotta la piacevole esperienza con Calculate, non riproducibile in ambiente UEFI multiboot, cosi` mi e` venuto in mente di provare direttamente "la madre" utilizzando questa guida:
Code:
https://www.wikihow.it/Installare-Gentoo-Linux-da-Ubuntu

assumendo che l'utilizzo della stessa mi consenta di utilizzare il computer mentre il lungo processo di installazione si compie.
Ovviamente alla guida affiancherei il manuale di Gentoo pero` proprio leggendo quest'ultimo le perplessita` sono aumentate anziche` diminuire, ecco:
Code:
https://wiki.gentoo.org/wiki/Handbook:AMD64/Installation/Media
As of April 20, 2017 the official Minimal CDs are incapable of booting in UEFI mode. They boot in BIOS (MBR) mode only. Readers looking to make their system UEFI bootable must download the latest Hybrid ISO (LiveDVD).

Io vorrei installare su macchina da tavolo HP con Windows 10 installato su /sda e Linux-Mint installato su /sdb (/sdb2 = Mint /sdb1 = Swap + due partizioni libere).
Ho scaricato il dvd e l'ho provato, non vedo istruzioni specifiche per installazione da dvd e lo stesso manuale avverte che le istruzioni (amd64) sono specifiche per install da cd (stage3, suppongo). Quindi, come si fa per installare da dvd? Occorre utilizzarlo come "live" per compiere l'operazione e quindi il computer e` inutilizzabile fin quando la procedura non e` completa? Occorre quindi scaricare anche "stage3" ed usarlo al momento opportuno (non masterizzato, ovviamente)?
Ecco, quanto sopra sono i dubbi nati dopo aver letto che e` necessario usare il dvd. Poi, ci sono i dubbi che erano nati prima, essenzialmente riguardanti il partizionamento del disco. Ho letto in una sezione delle "faq" che tutto sommato la creazione della partizione di "boot" e` facoltativa, questo mi aiuta, ma sarei contento se qualcuno potesse illuminarmi su quanto segue:
- La partizione di swap e` gia` presente, e` quindi sufficiente indicarla in fase d'installazione senza fare altro? # /devsdb1 = swap 4.01 GiB
- Per quanto ne ho capito, in ambiente UEFI, Grub si "aggancia" al bootloader di Windows, quindi occorre una partizione EFI. Anche questa e` gia presente: /dev/sda2 # fat32 /boot/efi = qui` e` installato il bootloader Windows.
Il kernel va installato qui` oppure l'esistenza di tale partizione va in qualche modo indicata ed il kernel insieme a tutto il resto va su "/" ?
- Partizioni attualmente libere e da formattare
(eventualmente da ridimensionare o crearne una unica):
/dev/sdb3 = 357.63 GiB
/dev/sdb4 = 212.25 GiB
Avevo pensato che potrei installare il tutto su "/" creando una sola partizione, oppure, volendo mantenere la /home separata, cancellare le due partizioni libere creandone una di misura adeguata per "/" ed utilizzare tutto lo spazio rimanente per /home.

Quesito finale: Grub e` gia` installato (Linux-Mint) quindi non occorre installarlo per Gentoo, giusto?

Ringrazio in anticipo chi eventualmente abbia il tempo, la voglia e la pazienza per rispondermi.
Back to top
View user's profile Send private message
oscarandrea
Apprentice
Apprentice


Joined: 27 Nov 2015
Posts: 156
Location: Italy/Cosenza

PostPosted: Sun Mar 18, 2018 3:55 pm    Post subject: Re: Perplessita` pre-installazione Reply with quote

Bourbon wrote:
Ciao a Tutti,

Andare in cerca di guai e` la mia specialita` ed ecco che adesso mi e` venuto il desiderio di installare Gentoo, galeotta la piacevole esperienza con Calculate, non riproducibile in ambiente UEFI multiboot, cosi` mi e` venuto in mente di provare direttamente "la madre" utilizzando questa guida:
Code:
https://www.wikihow.it/Installare-Gentoo-Linux-da-Ubuntu

assumendo che l'utilizzo della stessa mi consenta di utilizzare il computer mentre il lungo processo di installazione si compie.
Ovviamente alla guida affiancherei il manuale di Gentoo pero` proprio leggendo quest'ultimo le perplessita` sono aumentate anziche` diminuire, ecco:
Code:
https://wiki.gentoo.org/wiki/Handbook:AMD64/Installation/Media
As of April 20, 2017 the official Minimal CDs are incapable of booting in UEFI mode. They boot in BIOS (MBR) mode only. Readers looking to make their system UEFI bootable must download the latest Hybrid ISO (LiveDVD).

Io vorrei installare su macchina da tavolo HP con Windows 10 installato su /sda e Linux-Mint installato su /sdb (/sdb2 = Mint /sdb1 = Swap + due partizioni libere).
Ho scaricato il dvd e l'ho provato, non vedo istruzioni specifiche per installazione da dvd e lo stesso manuale avverte che le istruzioni (amd64) sono specifiche per install da cd (stage3, suppongo). Quindi, come si fa per installare da dvd? Occorre utilizzarlo come "live" per compiere l'operazione e quindi il computer e` inutilizzabile fin quando la procedura non e` completa? Occorre quindi scaricare anche "stage3" ed usarlo al momento opportuno (non masterizzato, ovviamente)?
Ecco, quanto sopra sono i dubbi nati dopo aver letto che e` necessario usare il dvd. Poi, ci sono i dubbi che erano nati prima, essenzialmente riguardanti il partizionamento del disco. Ho letto in una sezione delle "faq" che tutto sommato la creazione della partizione di "boot" e` facoltativa, questo mi aiuta, ma sarei contento se qualcuno potesse illuminarmi su quanto segue:
- La partizione di swap e` gia` presente, e` quindi sufficiente indicarla in fase d'installazione senza fare altro? # /devsdb1 = swap 4.01 GiB
- Per quanto ne ho capito, in ambiente UEFI, Grub si "aggancia" al bootloader di Windows, quindi occorre una partizione EFI. Anche questa e` gia presente: /dev/sda2 # fat32 /boot/efi = qui` e` installato il bootloader Windows.
Il kernel va installato qui` oppure l'esistenza di tale partizione va in qualche modo indicata ed il kernel insieme a tutto il resto va su "/" ?
- Partizioni attualmente libere e da formattare
(eventualmente da ridimensionare o crearne una unica):
/dev/sdb3 = 357.63 GiB
/dev/sdb4 = 212.25 GiB
Avevo pensato che potrei installare il tutto su "/" creando una sola partizione, oppure, volendo mantenere la /home separata, cancellare le due partizioni libere creandone una di misura adeguata per "/" ed utilizzare tutto lo spazio rimanente per /home.

Quesito finale: Grub e` gia` installato (Linux-Mint) quindi non occorre installarlo per Gentoo, giusto?

Ringrazio in anticipo chi eventualmente abbia il tempo, la voglia e la pazienza per rispondermi.

puoi installare da qualsiasi live cd che permetta di fare il chroot (systemrescuecd, ubuntu etc), scarichi lo stage3 (o altri stage a seconda delle necessità) crei le partizioni ed estrai lo stage nella partizione che dovrà essere dedicata a "/", da li vai di chroot.
la swap la puoi definire in fstab. Per quanto riguarda uefi non lo uso e non posso aiutarti. Per grub a fine installazione basta che da mint aggiorni la configurazione dopo aver installato os-prober
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) All times are GMT
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum