Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
installare gentoo su samsung nc10 del 2009
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

Goto page 1, 2  Next  
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian)
View previous topic :: View next topic  
Author Message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 8:18 pm    Post subject: installare gentoo su samsung nc10 del 2009 Reply with quote

ciao mi affaccio da debian a slackware e vorrei provare gentoo questa tanto conclamata distro.
Ho visto qualhe video di installazione anche sotto forma di guida su youtube e devo dire che mi aiuterebbe a capire molte più cose su linux di altre distro.
Insomma mi attrare. Ho scaricato due file dal sito di gentoo org, una iso install-x86-minimal-20120103.iso e lo stage3-i686-20120103.tar.bz2 ...
ora la mia macchina ha un processore N270 con 1mb di chache. Cosa altro dovrei sapere? cosa dovrei fare? ciao e grazie ragazzi
Back to top
View user's profile Send private message
Ic3M4n
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2004
Posts: 3489
Location: Bergamo.

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 8:41 pm    Post subject: Reply with quote

leggere la documentazione? :? http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml
Back to top
View user's profile Send private message
xdarma
l33t
l33t


Joined: 08 Dec 2003
Posts: 687
Location: tra veneto e friuli (italy)

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 8:57 pm    Post subject: Reply with quote

Ic3M4n wrote:
leggere la documentazione? :?

Decisamente una risposta da debian/slackware :-D

@quasar2012
Benvenuto,
il tuo processore dovrebbe essere a 32bit e presumo abbia 1Gb di ram, non un 1mb di cache.
Non sarà una cosa veloce ;-)
_________________
proud user of faKeDE-4.7.3
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 9:10 pm    Post subject: Reply with quote

infatti mi aspettavo una risposta... ma stavolta ho fregato tutti mi sono letto tutto ma sono un pochino a digiuno di tutto cio'. Su gentoo son niubbo...
Grazie cmq rileggere non fa mai male :lol: :lol: :lol:
quello che vorrei capire, prima di iniziare, è cosa mi devo aspettare di diverso da una debian e una slackware.... mi spiego :)
dovrei avere un 32bit si ma ho 2 gb di ram
Back to top
View user's profile Send private message
k01
Arch/Herd Tester
Arch/Herd Tester


Joined: 13 Feb 2008
Posts: 617
Location: Milano

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 9:20 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:

quello che vorrei capire, prima di iniziare, è cosa mi devo aspettare di diverso da una debian e una slackware.... mi spiego :)


sicuramente dovrai usare di più la shell :)

quasar2012 wrote:

dovrei avere un 32bit si ma ho 2 gb di ram


la ram non fa molta differenza in questo caso, è proprio la cpu ad essere parecchio scarsa, senza offesa... ce l'ho anche io e per compilare libreoffice ci ho messo 377 minuti circa, 240 con distcc :lol: ovviamente esiste la versione precompilata e ci metti si e no 2 minuti, in quel caso è più il tempo del download ;)
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 9:36 pm    Post subject: Reply with quote

intanto provo anche se lento poi vedo...
tanto devo ricomprare un notebook.. anzi ditemi pure quale... OT

altra domanda nella config della rete durante l'installazione il comando #netseup wlan0
nel caso della wifi potrebbe funzionare o è solo per le reti cablate?
Back to top
View user's profile Send private message
k01
Arch/Herd Tester
Arch/Herd Tester


Joined: 13 Feb 2008
Posts: 617
Location: Milano

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 9:41 pm    Post subject: Reply with quote

Quote:
altra domanda nella config della rete durante l'installazione il comando #netseup wlan0
nel caso della wifi potrebbe funzionare o è solo per le reti cablate?


non l'ho mai usato ma non credo, c'è una sezione specifica nel manuale per le reti wireless. tieni conto comunque che la documentazione in inglese solitamente è più aggiornata di quella italiana
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 9:44 pm    Post subject: Reply with quote

continuando a leggere mi sono accorto che descrive solo la wep come chiave mentre io ho una wpa2 e non dice come settarla... la cosa mi spaventa e intriga :twisted:
Back to top
View user's profile Send private message
k01
Arch/Herd Tester
Arch/Herd Tester


Joined: 13 Feb 2008
Posts: 617
Location: Milano

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 9:58 pm    Post subject: Reply with quote

c'è la nota apposta per quanto riguarda il wpa, serve wpa_supplicant. non è affatto un problema una volta installato, ma non so se è già presente nel minimal cd di gentoo. comunque vale sempre la possibilità di utilizzare una qualsiasi altra distro per fare l'installazione, sia live sia già installata in un'altra partizione
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 10:00 pm    Post subject: Reply with quote

non sono guru... :D :D
wpa-supplicant... non avevo letto questa nota domani pometiggio presto ci provo...
link trovato grazie...

senti una domanda come mai si scrive tutto così: # emerge net-wireless/wpa_supplicant la parte net-wireless/wpa_supplicant cosa indica? :oops: 8O [/b]


Last edited by quasar2012 on Wed Jan 04, 2012 10:15 pm; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message
k01
Arch/Herd Tester
Arch/Herd Tester


Joined: 13 Feb 2008
Posts: 617
Location: Milano

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 10:09 pm    Post subject: Reply with quote

http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml?part=1&chap=3#doc_chap3
Quote:

Nota: Se la propria rete wireless è configurata con WPA o WPA2, bisognerà usare wpa_supplicant. Per maggiori informazioni su come configurare le funzionalità di rete wireless in Gentoo Linux, leggere il capitolo Reti Wireless nel Manuale Gentoo.


http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml?part=4&chap=4

;)
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 10:16 pm    Post subject: Reply with quote

trovato grazie....
leggi sopra per favore... poi ninne sono cotto
8O 8O 8O 8O


altra domandina---- questo codice di seguito:
Code:
# E' usato solo WPA-PSK. Qualsiasi combinazione di cifre valida è accettata
network={
  ssid="example"
  proto=WPA
  key_mgmt=WPA-PSK
  pairwise=CCMP TKIP
  group=CCMP TKIP WEP104 WEP40
  psk=06b4be19da289f475aa46a33cb793029d4ab3db7a23ee92382eb0106c72ac7bb !!! questa è la codifica giusto ma chi la fa il file a solo o cosa???!!!
  priority=2


grazie
Back to top
View user's profile Send private message
k01
Arch/Herd Tester
Arch/Herd Tester


Joined: 13 Feb 2008
Posts: 617
Location: Milano

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 10:28 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
senti una domanda come mai si scrive tutto così: # emerge net-wireless/wpa_supplicant la parte net-wireless/wpa_supplicant cosa indica? :oops: 8O [/b]


il simbolo # significa che è un comando da eseguire come root, altrimenti ci sarebbe stato il $. net-wireless/wpa_supplicant è semplicemente il nome completo dell'ebuild che sta in /usr/portage, ma per pacchetti unici come in questo caso puoi dare semplicemente wpa_supplicant, specificare la categoria serve nel caso in portage ci siano più ebuild con lo stesso nome, che di solito sono programmi completamente diversi uno dall'altro :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
Massimog
Apprentice
Apprentice


Joined: 04 Nov 2011
Posts: 152
Location: Osimo(AN)

PostPosted: Wed Jan 04, 2012 10:29 pm    Post subject: Reply with quote

Benvenuto :) se vieni da Debian e Slackware non penso che sarà difficile per te installare Gentoo.Anche io ti consiglio l'installazione tramite chroot se hai gia un sistema Linux nel portatile.
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 5:08 am    Post subject: Reply with quote

Si provengo dalle due distro da te indicate ma ho molte lacune e poi la uso da 2 anni deb e 5 mesi slackware... Sono sue distro immense. Ho alle spalle 15 anni di punta e clicca (win). Il mio brain e' atrofizz :o ato.
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 11:23 am    Post subject: Reply with quote

prima cosa benvenuto (si fa per dire).
Dato che sono poco propenso alla cortesia (tanto il mondo gira facendo le spese delle colpe altrui, questo dovrebbe esser chiaro) sarò sbrigativo.

Su quanto sia scarso l'atom per compilare c'è già un thread aperto ma puoi sempre pensare di usare un altro pc, se lo hai.
Se hai la debian o la slackware installate già lascia perdere il livecd, tutto quello che ti serve è lanciare il chroot.
Ti consiglio di non installare alcun bootloader ed usare quello della distribuzione binaria (che rompe di più sull'argomento).

Per il notebook c'è un thread aperto in discussioni.

Ho già scritto tutto il possibile su kernel, come usare genkernel, installazione xorg-server vs xorg-x11 secondo il WM/DM installato etc. quindi non mi dilungo, cerca sul forum, troverai diversi spunti. Evita le risorse italiane non ufficiali, sono piene di vecchiume.
con 2GB RAM non potrai compilare tutto in tmpfs ma val la pena di provare. Scelto il profilo abilita le flag use un poco alla volta anche se dovrai ricompilare più volte, sei alle prime armi ed è inutile che vai a diventar matto con le dipendenze.
Nota che la USE "doc" non deve essere abilitata globalmente e non devi impostare ACCEPT_KEYWORDS="~x86" ti faresti solo del male.
Imposta l'ottimizzazione, c'è un thread in evidenza sull'argomento.
Usa genkenel ma oltre alla pagina del man leggi i commenti del file configurazione.

@The Extremer: e ringrazia che lo hanno risistemato di parecchio facendolo dimagrire rispetto ad openoffice... che dannato dinosauro...

Se non ti abbandoni all'isteria e non sei approssimativo (facilone che si ferma al primo sguardo alla documentazione) in realtà è molto più facile di quel che sembra. basta essere sistematici e non fare tentativi a casaccio.

Per quanto riguarda i file di configurazione gentoo segue una politica molto simile a quella di debian, quindi massima flessibilità e poca pappa bella e pronta senza strani file "intermedi" per gestire le opzioni (ed in genere nulla viene sovrascritto in automatico).
Di diverso da debian e slackware hai la libertà assoluta di fare quello che ti pare (proprio tutto) e se vuoi installare un singolo pacchetto instabile non devi tirarti dietro per forza tutti i pacchetti in testing (alle volte non devi neppure modificare le librerie). In particolare rispetto a debian i pacchetti sono più aggiornati.
Il prezzo sono doversi tirar dietro gli strumenti di sviluppo e gli header (e l'odioso python) a meno che non ti rivolgi al crossbuild (il modo c'è sempre di fare il proprio porco comodo, basta applicarsi) ed accendere un mutuo a tasso variabile per pagare il consumo di energia necessario a compilare.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:


Last edited by djinnZ on Thu Jan 05, 2012 2:20 pm; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 2:15 pm    Post subject: Reply with quote

Perdonami ma non ho compreso un' H di cosa hai scritto adesso sta compilando e non ho scritto genkernel. Quando nella guida mi dice: installare il kernel e poi


Code:
cp arch/i386/boot/bzImage /boot/kernel-2.6.34-gentoo-r1


perche' dovrei far questo dopo aver compilato??? E come faccio a sapere come si chiamera' il mio nuovo kernel ricompilato??? Scusate ma sto messo male.


Si in realta' segui la guida ed e' tutto facile, ma capire cosa si fa e perche' e' tutt'altra cosa. Perdonatemi saro' l'ennesimarottura.... :roll:

Non ho voluto usare genkernel perche volevo vedere compilare un kernel almeno una volta nella vita. [/code]
Back to top
View user's profile Send private message
djinnZ
Advocate
Advocate


Joined: 02 Nov 2006
Posts: 4831
Location: somewhere in L.O.S.

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 2:30 pm    Post subject: Reply with quote

lo ho appena ripetuto... :? qui

genkernel ti serve solo per avere una base di partenza garantita, basta usare --menuconfig e personalizzi ugualmente; ma se andare a copiare l'immagine in /boot, installare i moduli, lanciare depmod, aggiungere a grub il nuovo kernel etc. lo puoi fare in un unico comando non è molto intelligente fare "a manina".

Ogni kernel viene compilato nella dir del kernel e chiamato bzImage, quindi devi copiarlo e rinominarlo per non confonderlo con eventuali altri in /boot. Operazione che ti puoi risparmiare.
_________________
scita et risus abundant in ore stultorum sed etiam semper severi insani sunt:wink:
mala tempora currunt...mater stultorum semper pregna est :evil:
Murpy'sLaw:If anything can go wrong, it will - O'Toole's Corollary:Murphy was an optimist :wink:
Back to top
View user's profile Send private message
ago
Developer
Developer


Joined: 01 Mar 2008
Posts: 1520
Location: Cosenza, Italy

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 4:11 pm    Post subject: Reply with quote

Se hai problemi con la wireless puoi benissimo usare un livecd com ubuntu, è la stessa cosa
_________________
Contattami se vuoi contribuire in:
-Arch tester
-Chromium tester
-Traduzione doc. it
-Security
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 8:18 pm    Post subject: Reply with quote

sono arrivato a compilare tutto il kernel, poi ho usato il comando come da guida qui di seguito:

Code:
Codice 3.9: Installare il kernel
# cp arch/i386/boot/bzImage /boot/kernel-2.6.34-gentoo-r1
Ora proseguire con i Moduli del Kernel.


poi si è svegliata mia figlia e son dovuto uscire e non sapendo, ma sperando si potesse recuperare l'installazione in un secondo momento.
Ho provato a riaccendere il tutto mi da la schermata di slackware e poi mi spara un bel kernel panik. uno spettacolo. on avevo mai compilato e visto come si faceva, se avessi saputo che gentoo era così l'avrei installata al posto della debian già da qualche anno fa.
Adesso posso riprendere in qualche modo l'installazione da dove l'avevo lasciata, o do un genkernel ? o che faccio?? :roll: :roll: :evil:
Back to top
View user's profile Send private message
Massimog
Apprentice
Apprentice


Joined: 04 Nov 2011
Posts: 152
Location: Osimo(AN)

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 9:02 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
sono arrivato a compilare tutto il kernel, poi ho usato il comando come da guida qui di seguito:

Code:
Codice 3.9: Installare il kernel
# cp arch/i386/boot/bzImage /boot/kernel-2.6.34-gentoo-r1
Ora proseguire con i Moduli del Kernel.


poi si è svegliata mia figlia e son dovuto uscire e non sapendo, ma sperando si potesse recuperare l'installazione in un secondo momento.
Ho provato a riaccendere il tutto mi da la schermata di slackware e poi mi spara un bel kernel panik. uno spettacolo. on avevo mai compilato e visto come si faceva, se avessi saputo che gentoo era così l'avrei installata al posto della debian già da qualche anno fa.
Adesso posso riprendere in qualche modo l'installazione da dove l'avevo lasciata, o do un genkernel ? o che faccio?? :roll: :roll: :evil:

non seguendo il consiglio di compilare il kernel usando genkernel di sicuro non hai abilitato i moduli fondamentali per far partire il sistema...il mio consiglio da "inesperto" è di eliminare quello vecchio in /boot e ricompilare usando genkernel(con l'opzione --menuconfig all)
Back to top
View user's profile Send private message
Massimog
Apprentice
Apprentice


Joined: 04 Nov 2011
Posts: 152
Location: Osimo(AN)

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 9:33 pm    Post subject: Reply with quote

djinnZ wrote:

ed accendere un mutuo a tasso variabile per pagare il consumo di energia necessario a compilare.

io stavo pensando di installare anche BOINC :lol:
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 9:51 pm    Post subject: Reply with quote

Bonic cosa e'?

Come faccio a ritrovarmi cosi': chroot live#

Oppure dovrei essere in altra condizione?
Per rendere bene l'idea del mio grado di preparazione dal cap 3.8 non capisco proprio ovviamente comlredo
Back to top
View user's profile Send private message
Massimog
Apprentice
Apprentice


Joined: 04 Nov 2011
Posts: 152
Location: Osimo(AN)

PostPosted: Thu Jan 05, 2012 10:32 pm    Post subject: Reply with quote

quasar2012 wrote:
Bonic cosa e'?

Come faccio a ritrovarmi cosi': chroot live#

Oppure dovrei essere in altra condizione?
Per rendere bene l'idea del mio grado di preparazione dal cap 3.8 non capisco proprio ovviamente comlredo


BOINC è off topic :oops:
per il chroot http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml?part=1&chap=6
non puoi collegarti con il cavetto ethernet? poi dai un net-setup e configuri
Back to top
View user's profile Send private message
quasar2012
n00b
n00b


Joined: 04 Jan 2012
Posts: 33

PostPosted: Fri Jan 06, 2012 3:43 am    Post subject: Reply with quote

certo ho la connessione senza problemi... l'unico modo per comprendere bene come riuscire ad arrivare ad avere un shell in fase di avvio...

Dovrei dirgli di puntare al nuovo kernel installato e far rirprendere il tutto dal punto 3.8 della guida a questo link:

http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-x86.xml?part=1&chap=7 diciamo anche che il punto 3.8 e 3.9 sono completati come comandi e come compilazione.

cerco di spiegarmi meglio. La procedura descritta senza il comando genkernel, ossia quella tutta manuale, ti da la possibilità di scaricare un ultimo kernel dal mirror e compilarmo manualmente scegliendo cosa mettere e non. Giusto? quindi alla fine della compilazione io mi ritroverei con un kernel.2.6.new differente da quello contenuto nel live cd. Dico castronerie o sono connesso?.
Nel caso in cui fossi connesso, prima di dare il comando
Code:
cp .....bzImage in kenrel-2.3.new /usr/src/linux
come faccio a sapere come si chiama il mio nuovo kernel file? :roll: :evil:
aiuuutoooooo :roll:
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) All times are GMT
Goto page 1, 2  Next
Page 1 of 2

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum