Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
[OT] Ma la GPL...
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

Goto page Previous  1, 2  
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) Forum di discussione italiano
View previous topic :: View next topic  
Author Message
Thrain
Guru
Guru


Joined: 01 Sep 2003
Posts: 380

PostPosted: Tue Nov 04, 2003 8:42 pm    Post subject: Reply with quote

teknux, senza offesa :) , ma se cercassi di andare un po' più a fondo in quello che scrivo magari riusciresti anche ad afferare
un senso logico.

Prima di tutto io parlavo di Fifa 2003 per fare un esempio di GIOCO PER PC PARTICOLARMENTE SVILUPPATO: quindi di
software eccellente, ben fatto.

Secondo: vista l'accezione che ha acquisito la parola "Fifa 2003", non pensavo che ci fosse il bisogno di dirvi (diamine,
non è che posso dirvi tutto io :D ) che non lo userei certo solo per giocarci. Perchè se connettete tutti i pezzi del mio post,
senza leggerli in scompartimenti stagni, vi accorgete che ho detto che lo vorrei per leggerne il codice, per apprendere come
è fatto, per imparare a programmare meglio!

Vi prego, mettetevelo chiero in mente: io sto scrivendo queste righe per parlare di software PER IMPARARE. Secondo voi non
c'è nulla da imparare dal codice sorgente di un videogioco?

Poi ancora non avete capito una cosa: un poveraccio che ha un libro di programmazione, un pc e i soldi strettamente
necessari per vivere secondo voi creerà mai un bel videogioco se non può contarci sopra per vivere? Linus Torvald, di cui
teknux ha parlato, è MILIONARIO, ve lo faccio presente.

Per quanto riguarda Doom, per dirla franca, me ne sono proprio cadute le braccia! VOI STESSI dite che sul software GPL di
tipo videoludico non si possono fare soldi. Quindi cosa vuol dire teknux quando dici "tutti vivono (o ci provano) a vivere col
software"? che secondo te gli sviluppatori di Planeshift vivono del loro videogames? Accidenti! E dove vivono? In un tombino?

Per chiarimenti io purtroppo sono qua. Teknux, tanto per farti altre quattro risate su ciò che scrivo, più che nato male
diciamo che è cresciuto peggio. Se non capite a questo punto io non c'entro più.
_________________
Thrain

"...only astonishment knows..."
Back to top
View user's profile Send private message
teknux
Guru
Guru


Joined: 19 Feb 2003
Posts: 517
Location: Rome, IT

PostPosted: Tue Nov 04, 2003 9:48 pm    Post subject: Reply with quote

Thrain wrote:
teknux, senza offesa :)

ci vuole ben altro ;)

Thrain wrote:

Prima di tutto io parlavo di Fifa 2003 per fare un esempio di GIOCO PER PC PARTICOLARMENTE SVILUPPATO: quindi di
software eccellente, ben fatto.

ce ne sono tanti ben fatti. poi ovviamente dipende dai gusti. io preferisoc pro evolution soccer, fifa a me fa cagare. gusti a parte, ti hanno già fatto notare che i igochi ci sono, se vuoi di meglio, ci sono le console, o sei uno di quelli che i giochi li compra crackati? :twisted:

Thrain wrote:

senza leggerli in scompartimenti stagni, vi accorgete che ho detto che lo vorrei per leggerne il codice, per apprendere come
è fatto, per imparare a programmare meglio!

certo! perchè ti serve studiare fifa2003 per imparare a programmare meglio! ci sono qualche centinaio di giochi, anche fatti bene in 3d, ma ti occorrono proprio i giochi che non ci sono. studiatene altri, se già sai programmare.

Thrain wrote:

Vi prego, mettetevelo chiero in mente: io sto scrivendo queste righe per parlare di software PER IMPARARE. Secondo voi non
c'è nulla da imparare dal codice sorgente di un videogioco?

e secondo te SOLO alcuni valgono? toglimi una curiosità: ma tu sai programmare? intendo PROGRAMMARE, non "sto imparando" o "si qualcosina". io appartengo alle ultime due definizioni, quindi fattelo spiegare a chi ci lavora con la PROGRAMMAZIONE vera. nonostante tutto già al mio livello sub-dilettante posso affermare che basta quello che c'è, e non mi basterebbe questa vita per studiarmi i codici di tutto il software open per imparare. non far ridere i polli con queste affermazioni dai....

Thrain wrote:

Poi ancora non avete capito una cosa: un poveraccio che ha un libro di programmazione, un pc e i soldi strettamente
necessari per vivere secondo voi creerà mai un bel videogioco se non può contarci sopra per vivere? Linus Torvald, di cui
teknux ha parlato, è MILIONARIO, ve lo faccio presente.

torvalds non era milionario di famiglia, ci è diventato con un susseguirsi di eventi (e diciamolo, anche ingegno e scaltrezza). cominciò a lavorare su linux perchè non aveva una lira per comprarsi una macchina sulla quale far girare Unix. Alan Cox, anche lui non è sto morto di fame, era un programmatore mezzo squattrinato e disoccupato... ERANO, oggi no ;)

Thrain wrote:

Quindi cosa vuol dire teknux quando dici "tutti vivono (o ci provano) a vivere col
software"? che secondo te gli sviluppatori di Planeshift vivono del loro videogames? Accidenti! E dove vivono? In un tombino?

dimmelo tu cosa vuol dire che "doom è diventato grande perchè gli sviluppatori ci vivevano sopra"? poi leggi meglio, ho parlato principalmente di software proprietario infatti ;) gli sviluppatori di planetshift programmeranno just for fun come faceva torvalds, e poi non te l'hanno spiegato che è anche un modo di mettersi in mostra? è un curriculum ;) ma poi saranno cavoli loro come vivono, non è che dobbiamo entrare nel privato degli sviluppatori. semplicemente non hai spiegato cosa vuol dire quell'espressione...

Thrain wrote:

Per chiarimenti io purtroppo sono qua.

purtroppo? te l'ha detto il dottore? ;)

Thrain wrote:

Se non capite a questo punto io non c'entro più.


forse dovresti imparare solo ad esprimerti meglio, ad informarti un po' di più e a non guardare le cose troppo superficialmente, senza offese naturalmente
8)

saluti,
tek
Back to top
View user's profile Send private message
codadilupo
Advocate
Advocate


Joined: 05 Aug 2003
Posts: 3134

PostPosted: Wed Nov 05, 2003 7:57 am    Post subject: Reply with quote

teknux wrote:
torvalds non era milionario di famiglia, ci è diventato con un susseguirsi di eventi (e diciamolo, anche ingegno e scaltrezza). cominciò a lavorare su linux perchè non aveva una lira per comprarsi una macchina sulla quale far girare Unix. Alan Cox, anche lui non è sto morto di fame, era un programmatore mezzo squattrinato e disoccupato... ERANO, oggi no ;)


Per non parlare di Rchard M. Stallman, che non solo non é milionario, oggi: ma probabilmente era più ricco, e con più prospettive di arricchimento quando GNU era un progetto, che non oggi, che é una realtà; e, questo, nonostante GNU dia da mangiare, e molto, a partecchia gente.

forse Richard M. Stallman non ha scritto del buon codice ????!!!!????

Diciamolo: se hai accesso a un calcolatore, povero o ricco, la differenza la fanno le tuew capacità. Un po' di culo, poi, non guasta, per arrivare ad essere retribuiti in base alle stesse.

Coda
_________________
# emerge -C gelmini
Back to top
View user's profile Send private message
Thrain
Guru
Guru


Joined: 01 Sep 2003
Posts: 380

PostPosted: Wed Nov 05, 2003 1:15 pm    Post subject: Reply with quote

Amen

Come diceva Einstein: "E' più facile scindere un atomo che un pregiudizio".
Io di solito cambio l'espressione e dico anche: "E' più facile scindere un atomo che un GIUDIZIO"

In parole povere con le discussioni non si risolve nulla. Le posizioni vengono mantenute. Io ho giusto imparato la
differenza tra opensource e software libero.

Comunque è stato senza dubbio interessante ed educativo. Pensandoci bene ora so che devo imparare ad esprimermi
meglio :oops: . Sono già in molti che me lo dicono...

Grazie a tutti quelli che hanno partecipato, e se ho offeso in qualche modo qualcuno lo prego di perdonarmi, non era nelle
mie intenzioni :wink: .

PS: teknux, programmo in C++ e se non posso proprio dire di essere un cima non ho neanche appena iniziato :wink: .

Ancora grazie a tutti
_________________
Thrain

"...only astonishment knows..."
Back to top
View user's profile Send private message
augustus
Apprentice
Apprentice


Joined: 28 Aug 2003
Posts: 173
Location: Italy

PostPosted: Wed Nov 05, 2003 1:24 pm    Post subject: Reply with quote

Qui la questione qual'è? Non capisco più niente: stiamo creando un OT nell'OT.

Qui si dice

1) che la GPL non è adatta allo sviluppo di giochi come Fifa2003 etc...
questo è un dato di fatto, non c'è molto da discutere.

Premettiamo però che è possibile creare un gioco come fifa2003 e metterlo sotto gpl (di fatto *è possibile*).
Che poi lo sviluppatore non lo faccia perchè vuole vivere con i frutti di questo gioco e non ha intenzione di "regalarlo" alla comunità per aiutare i suoi vicini è un'altra storia.


2) che la gpl non è libera perchè non permette ad uno squattrinato di creare programmi che richiedono notevoli risorse finanziarie per essere creati ed allo stesso tempo non hanno una reale utilità pratica (giochi).

mmh,tu puoi utilizzare le definizioni che più ti piacciono, ma per me non hai ben chiare quali sono le 4 libertà fondamentali,rispettando *e garantendo* le quali un programma può essere definito libero.
Obbligatorio a sto' punto è un giretto sul sito http://www.gnu.org


3) che sarebbe interessante l'idea del codice a pagamento etc etc

Sarebbe una licenza non libera. Non vedo che vantaggi porterebbe alla comunità (rispetto alla gpl o a M$ che fa vedere le parti del suo codice a gente meritevole) o allo sviluppatore (rispetto ad una qualsiasi licenza proprietaria).
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) Forum di discussione italiano All times are GMT
Goto page Previous  1, 2
Page 2 of 2

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum