Gentoo Forums
Gentoo Forums
Gentoo Forums
Quick Search: in
ATI Radeon: Appunti di viaggio
View unanswered posts
View posts from last 24 hours
View posts from last 7 days

 
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) Risorse italiane (documentazione e tools)
View previous topic :: View next topic  
Author Message
klaimath
Apprentice
Apprentice


Joined: 18 Jun 2006
Posts: 213

PostPosted: Fri Jun 30, 2006 2:11 pm    Post subject: ATI Radeon: Appunti di viaggio Reply with quote

Dopo quanto ho smadonnato contro questa Radeon 9200 oltre ad aver rischiato flame ed espulsione dalla board per il post che c'è in principale il minimo che posso fare è scrivere la mia esperienza, ben lontano dal essere completa, sperando che sia di una qualche utilità e aiuti altri a non perdere tutto il tempo che ho perso io.

Al presente questi "Appunti di Viaggio" non sono completi ma ho ancora alcuni problemi dei quali spero di poter scrivere la soluzione entro breve.

Appunti di viaggio

Sommario
1 Prima di iniziare
2 Rimuovere i driver installati
3 Pulire il sistema e riavviare
4 Compilare i nuovi driver
5 Caricamento dei driver
6 Note sulla configurazione
7 Problemi noti
8 Conclusioni
9 Riferimenti
10 Changelog

1 Prima di iniziare.
La prima cosa che dobbiamo fare è dimenticarci completamente quello che abbiamo imparato.
Scordiamoci comandi come "opengl-update ati" perchè crea problemi e non fa correttamente quello che dovrebbe.

E' importante porre anche attenzione al kernel che si sta usando.
In questi giorni mi sono fatto miliardi di ricerche cercando di capire come mai un operazione semplicissima come l'installazione di un driver non voleva andare a buon fine e spesso mi sono imbattuto in mail, con allegate possibili probabili e certamente non funzionanti soluzioni, che sottolineavano vari livelli di incompatibilità tra i driver propietari ATI e alcune versioni del Kernel sia gentoo che vanilla con particolare riferimento ad una incompatibiltà tra il modulo "fglrx" e il modulo "agpgart" del kernel.

In particolare i 2.6.16-r9 e 2.6.16-r10 sono certissimo, visto che li ho usati fino a stamattina, che creano problemi. Con il 2.6.17-gentoo ho risolto quasi tutto. Ciò che ho scritto fino adesso è comunque da prendere con il beneficio del dubbio e di inventario. Non posso garantire che altri avranno i miei stessi benefici. Tutto quello che posso garantire è che io, sul mio pc, ho configurato questi drivers prestando orecchio a quanto sto riportando.

2 Rimuovere i driver installati
Tassativamente non fate un update perchè, come spiegherò, spesso non tutti i file presenti vengono rimossi con l'opzione --unmerge.
In particolare alcune volte rimangono delle librerie in /usr/lib che NON vengono sovrascritte dalla nuova versione e generano problemi.
Personalmente consiglio di dirigere l'output del comando:

Code:
emerge --unmerge nome_pacchetto


in un file di testo ... a tale scopo potete utilizzare il sistema che preferite, e con quello controllare 1 per 1 che siano stati rimossi tutti i file e tutte le librerie. In alternativa potete usare kuroo e avvalervi del suo log. La cosa importantissima è che prima di proseguire siate certi al 1000% che non esista più nessuna libreria, nessun eseguibile, nessua directory ecc.
Fate particolare attenzioni alla directory video che contiene il modulo fglrx.ko che potete trovare in /lib/modules/versione_del_vostro_kernel dato che non viene mai cancellata.

3 Pulire il sistema e riavviare
Se siete certi di aver rimosso tutti i vecchi file ed eventuali directory lasciate dalla precedente installazione possiamo andare avanti.
Per prima cosa assicuratevi che dopo il riavvio non parta in automatico, per chi usa questa funzione, l'ambiente grafico. Per fare questo digitate il comando

Code:
rc-update del xdm


e verificate che non ci sia in memoria, con lsmod, il vecchio modulo fglrx. Fatto questo aprite il file kernel-2.x con l'editor che preferite e impedite che dopo il riavvio venga caricato il modulo fglrx.

Questo è uno spezzone del mio file kernel-2.6

Code:

nano -w /etc/modules.autoload.d/kernel-2.6

agpgart
nvidia-agp
#fglrx


Verificate un'ultima volta che non ci sia più niente che riguarda la vecchia installazione, impostate l'opengl su xorg

Code:
eselect opengl set xorg-x11


e riavviate.

4 Compilare i nuovi driver

Al presente sto usando i driver del portage installati assieme ai programmi extra che difatto installano il pacchetto dei drivers come dipendenza.

Le versioni sono:
ati-drivers-8.23.7
ati-drivers-extra-8.23.7

Nel portage ci sono anche dei driver più aggiornati ( 8.25.18 ) ma ancora non li ho provati. Appena li provo aggiorno il post.

Per installare date il comando

Code:
emerge -av ati-drivers-extra 2%>1 /tmp/log_di_installazione


nota: mando l'output del comando emerge in un file di testo per poter controllare eventuali errori di compilazione. ai fini di una corretta installazione non serve a niente.
nota1: rileggendo il comando e in particolar modo il "2%>1" mi viene il dubbio che non sia corretto quindi sono aperto a qualsiasi correzione dato che in questo preciso istante non mi ricordo la sintassi :(


5 Caricamento dei driver
Se la compilazione dei driver è andata a buon fine possiamo aggiornare l'ambiente con il comando

Code:
env-update && source /etc/profile


caricare il modulo fglrx

Code:
modprobe fglrx


e passare sul sottosistema opengl della ATI

Code:
eselect opengl set ati


e fate partire l'ambiente grafico che preferite.

6 Note sulla configurazione
Ecco la sezione che penso molti aspettavano ... ovvero come far volare le Radeon non come delle Gforge ma quasi (non scateniamo il tifo Ati VS Nvidia dato che fonti esterne, ma non ho nvidia e quindi non lo posso verificare, mi dicono che il 70% di quello che spiegherò è applicabile anche alle Nvidia).

Dunque per prima cosa una piccola introduzione sulle Radeon e in particolare sulla mia (ATI Radeon 9200, RV 280) che ne ha passate di cotte e di crude e in tutta onestà non so come faccia ad essere ancora "viva".

RIGOROSAMENTE DA APPLICARE, TUTTA LA PARTE CHE CLASSIFICHERO' COME "A", A PROPRIO RISCHIO E PERICOLO E SOLO SE SI SA AL 110% QUELLO CHE SI STA FACENDO.

Come molti sanno le Ati della serie che va dalla 9000 alla 9500, ma forse anche fino alla 9700 ma non ho potuto verificare, sono praticamente uguali e cambiano solamente alcuni piccoli dettagli e la programmazione del BIOS che, come tutti dovreste sapere anche se in realtà è una bufala, non è aggiornabile.

Cos'è una bufala vi starete chiedendo.

Semplicemente il fatto che il BIOS non è aggiornabile; lo è eccome e in rete ci sono miriadi di guide che spiegano come fare, esattamente come spiegano l'overclock su processori Sempron come il mio che hanno il moltiplicatore bloccato; giusto per fare un esempio. Il motivo per cui ATI ha fatto questo credo che sia puramente commerciale ma non saprei dire.
Sono solo uno come tanti appassionato di giochi e con poca voglia di cambiare l'hardware ogni 3x2 giusto per avere le ultime figate della tecnologia.

A questo ci aggiungiamo che spesso, molto spesso, quello che compriamo oggi come nuovo e performante è in realtà quello che usavamo fino a ieri, o quasi, con pochi aggiornamenti per lo più a livello software vien da se che in molti casi l'utilità di un upgrade, per chi sa dove mettere le mani, è nulla.

PARTE "A"
L'update del bios è un qualcosa di relativamente facile.
Si tratta in sostanza di scaricare l'immagine di un disco di boot per il DOS (si proprio il DOS della Microsoft, tassativamente vietato usare cloni vari di dos in quanto fingono di salvare le operazione di backup del vecchio bios e update di quello nuovo ma in realtà non lo fanno) il programma per l'aggiornamento del bios, (attenzione: se volete trasformare una 9200 in 9500 siate sicuri che il programma in questione lo possa fare e che sia ben documentato ... dopo spiegherò cosa centra la documentazione e per quale motivo gli do molta importanza) la versione del bios che volete moddare e in 5 minuti è tutto fatto.

RIPETO FATELO SOLO SE IN POSSESSO DELLE CONOSCENZE NECESSARIE E LEGGETE BENE LE GUIDE PRIMA DI AVVENTURARVI. CONOSCERE A FONDO LINUX NON BASTA PER FARE QUESTO IN QUANTO NON PERMETTE DI "VEDERE AL VOLO" EVENTUALI ERRORI DURANTE IL CARICAMENTO DEL NUOVO BIOS. IN MOLTI CASI QUESTI ERRORI IMPONGONO L'IMMEDIATO RIPRISTINO DEL BIOS ORIGINALE PENA IL BLOCCO, OLTRE AL DANNEGGIAMENTO, DELLA SCHEDA VIDEO.

Sempre dove avete trovato questi programmi dovreste trovare anche dei programmini, sempre per il DOS, di pochi byte capaci di testare la vostra "nuova" scheda video se siete avventurosi e avete moddato una 9200 a 9500, come ho fatto io, o il corretto funzionamento della nuova versione del bios.

Ciò può essere utile nei casi in cui si sono verificati degli errori che hanno imposto, ad esempio, il download di una versione del bios diversa da quella inizialmente scelta o del programma per fare tutto.

Un'altra cosa da tenere presente è che anche moddata o modificata a 9500 una 9200 rimarrà sempre e solo una 9200 e per questo motivo è importantissimo, nella sucessiva fase di overclock, non andare oltre certi limiti ed tassativamente da evitare qualsiasi operazione di modifica/overclock senza un pinguino de longhi attaccato alla scheda video.

Se volete trovare un metodo "astruso" per farvi 2 uova al tegamino il fare tutto senza un'adeguata ventilazione è sicuramente ciò che fa per voi.

Prima ho accennato al fatto che do molta importanza alla documentazione dei programmi descritti e vi spiego il motivo.

Quando mi sono avventurato in queste lande lavoravo si con linux, ci lavoro da quasi 11 anni, ma feci tutto da una partizione WinXP con il triste risultato di beccarmi qualcosa come 15 virus in 10 nano secondi oltre a 1500 bionde a gambe aperte sul desktop e programmini vari che cercavano di collegare il modem e qualche numero a pagamento; amen tanto non ho il modem.

La ragione di ciò è da ricercare nel fatto che su 10 programmi per aggiornare che trovate 6 sono dei cavalli di troia, 2 un accozzaglia di byte messi li giusto per installarvi un qualche tipo di virus, 1 non funziona e 1 spesso fa quello che promette. Tenete inoltre sempre a mente che qualsiasi aggiornamento del bios, a meno che non sia stato programmato diversamente dal produttore come ad esempio certe mobo della Gygabyte, deve essere sempre eseguito da DOS.

Non fidatevi quindi di chi vi dice scarica questo, clicca, scegli il bios che vuoi upgradare e divertiti ... a prescindere dal SO in uso ... perchè sono stronzate (passatemi il termine).

Non metto il link a questi siti per 2 motivi:
1) Il confine tra "legale" e illegale è quasi invisibile e per questo è meglio non pubblicarli.
2) Cambiano molto spesso indirizzo e quindi quelli che ho nei segnalibri potrebbero non esistere più.

Come ultimo consiglio vi do di usare google.

PARTE "B"
Se siete arrivati sin qua e avete aggiornato o modificato la vostra radeon forse vorrete anche sapere come strizzarla al meglio. Bon vi accontento subito.
Per prima cosa ricordate che in questo caso il vostro miglior amico è proprio il vostro peggior nemico ... ovvero WinXP. Perchè questo ? Semplicemente perchè la documentazione su come modificare e su come impostare una miriade di parametri nascosti esiste solo per tale sistema operativo.

STO FINENDO DEI TEST E CROLLANDO DAL SONNO. DOMANI AGGIORNO QUESTA PARTE.

7 Problemi noti
Al momento ho riscontrato che non posso vedere gli screensaver, filmati in vari formati. In tutti i casi si sente solamente l'audio ma il video rimane nero. Spero di rimediare entro sera a questo inconveniente ed in ogni caso posterò subito la soluzione.

8 Conclusioni
Questa guida sarà in continuo aggiornamento e spero che presto diventerà un qualcosa di veramente utile per tutti.

9 Riferimenti
Guide simili
Italiano
http://gentoo-wiki.com/HOWTO_ATI_Drivers

10 Changelog
30/06/2006 Prima sommaria scrittura
06/07/2006 Aggiunte alle Note sulla configurazione

---
Saluti
Adriano


Last edited by klaimath on Thu Jul 06, 2006 12:44 am; edited 1 time in total
Back to top
View user's profile Send private message
makoomba
Moderator
Moderator


Joined: 03 Jun 2004
Posts: 1856

PostPosted: Fri Jun 30, 2006 4:25 pm    Post subject: Re: ATI Radeon: Appunti di viaggio Reply with quote

diciamo allora $utentiIncazzati-- $howtoers++ :wink:

klaimath wrote:
Questa guida sarà in continuo aggiornamento

e per forza, altrimenti ti si fa il cazziatone :twisted:
_________________
When all else fails, read the instructions.
Back to top
View user's profile Send private message
cloc3
Advocate
Advocate


Joined: 13 Jan 2004
Posts: 4516
Location: http://www.gentoo-users.org/user/cloc3/

PostPosted: Mon Jul 03, 2006 3:18 am    Post subject: Re: ATI Radeon: Appunti di viaggio Reply with quote

klaimath wrote:

Guide simili
http://gentoo-wiki.com/HOWTO_ATI_Drivers

Viste le tue intenzioni del punto 8 , appena hai tempo, colloca una versione anche qui.
_________________
vu vu vu
gentù
mi piaci tu
Back to top
View user's profile Send private message
gutter
Moderator
Moderator


Joined: 13 Mar 2004
Posts: 7160
Location: Aarau, Aargau, Switzerland

PostPosted: Mon Jul 03, 2006 10:17 am    Post subject: Reply with quote

Ottimo lavoro :wink:
_________________
Registered as User #281564 and Machines #163761
Back to top
View user's profile Send private message
Gaap
Apprentice
Apprentice


Joined: 28 Jul 2005
Posts: 276

PostPosted: Mon Jul 03, 2006 2:39 pm    Post subject: Reply with quote

A dir poco ben fatto ma soprattutto utile per la mia 9250.. :)
Back to top
View user's profile Send private message
thewally
l33t
l33t


Joined: 12 May 2005
Posts: 703
Location: Genova

PostPosted: Wed Jul 05, 2006 6:27 pm    Post subject: Re: ATI Radeon: Appunti di viaggio Reply with quote

cloc3 wrote:
klaimath wrote:

Guide simili
http://gentoo-wiki.com/HOWTO_ATI_Drivers

Viste le tue intenzioni del punto 8 , appena hai tempo, colloca una versione anche qui.


Sperando di fare cosa gradita, in un attimo di tempo l'ho trascritta io :D
_________________
Proudly Member of GeCHI
Back to top
View user's profile Send private message
makoomba
Moderator
Moderator


Joined: 03 Jun 2004
Posts: 1856

PostPosted: Thu Jul 06, 2006 4:47 pm    Post subject: Reply with quote

splittato la discussione sul wiki
_________________
When all else fails, read the instructions.
Back to top
View user's profile Send private message
Display posts from previous:   
Reply to topic    Gentoo Forums Forum Index Forum italiano (Italian) Risorse italiane (documentazione e tools) All times are GMT
Page 1 of 1

 
Jump to:  
You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot vote in polls in this forum